Secondi

Arrosto di Chianina al brandy con crema di zucca

Arrosto al brandy con crema di zucca


- Arrosto di Chianina al brandy con crema di zucca -

Il Brandy è un liquore che utilizzo pochissimo,  in realtà lo compro solo per sfumare gli arrosti e l'arrosto è un secondo piatto molto gustoso, una delle poche preparazioni di carne che io amo. 

Lo considero un comfort food, il piatto delle cene domenicali invernali, quando fuori fa freddo e in casa ci coccoliamo al calduccio con il nostro piatto preferito.

Quello di oggi l'ho preparato con un pezzo di carne chianina, l'ho servito con una invitante crema di zucca e l'ho accompagnato con calde e fragranti patate al forno. Quale contorno migliore? Le patate al forno sono facili da preparare e poi piacciono proprio a tutti.

E voi? Avete mai provato a sfumare gli arrosti con il brandy invece di usare il solito vino? Provateci e il sapore del vostro arrosto vi sorprenderà!

 

Arrosto di chianina al brandy con crema di zucca
Porzioni 4
Vota
⎙ Stampa
Tempo di Preparazione
20 min
Tempo di Cottura
1 h 30 min
Tempo Totale
1 h 50 min
Tempo di Preparazione
20 min
Tempo di Cottura
1 h 30 min
Tempo Totale
1 h 50 min
Ingredienti
  1. 800 g di carne Chianina per arrosti
  2. 250 g di zucca a cubetti già pulita
  3. Misto per soffritto (Trito di carote, cipolla, sedano, aglio, prezzemolo)
  4. Olio extravergine di oliva
  5. Sale
  6. Pepe
  7. 1 bicchierino di Brandy
  8. 1 bicchiere di brodo vegetale
  9. 1 rametto di rosmarino
Procedimento
  1. Soffriggere il trito di verdure nell'olio per un minuto, quindi aggiungere la carne e farla rosolare bene da tutte le parti.
  2. Unire il brandy e far evaporare a fiamma alta, dopodichè abbassare il fuoco al minimo, bagnare con il brodo, aggiungere il rosmarino, coprire e cuocere per un'ora e mezza circa.
  3. A metà cottura aggiungere la zucca tagliata a cubetti.
  4. Verso fine cottura se necessario salare e pepare (consiglio di assaggiare prima perchè il brodo insaporisce parecchio).
  5. Lasciare raffreddare, passare nel frullatore il fondo di cottura con la zucca e affettare la carne. Rimettere tutto nella casseruola, scaldare e servire.
Cucina Italiana Blog by Fiordirosmarino http://www.cucinaitalianablog.it/

 

Piatti e posate Villa d'Este Home

 

 

 

 

 


firma

8 Responses

  1. Sono sempre in cerca di nuove ricette con gli arrosti perché sono in assoluto il secondo di carne che preferisco preparsre quando ho molte perso e a cena per cui graziedi aver condiviso questa ricetta squisita la salvo immediatamente!
    Baci
    Alice

  2. Con la carne non me la cavo benissimo e sono sempre in cerca di idee per renderla più appetibile per noi (che non l'amiamo tantissimo). Che dire del tuo arrosto? E' una meraviglia…sembra tenerissimo e gustoso, molto invitante! Grazie per aver condiviso la tua bella ricetta, che proverò prestissimo!! Buona settimana, Mary

  3. Le tue ricette di carne sembrano sempre così succulente, decisamente invitanti! E anche questa fa venir voglia di provarla – e assaggiarla – subito!

  4. L'arrosto non è il mio forte, ma la tua ricetta è così invitante che non posso non poterla provare!!
    Un caro saluto

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Your name *

Your website *

Comments *