Dolci

Cheesecake allo yogurt

yogurt


- Cheesecake allo yogurt con albicocche e pesche nettarine -

Una fresca cheesecake allo yogurt è proprio quello che ci vuole per chi come me è assalito da sana golosità, ma non ha nessuna voglia di mettersi ai fornelli...con questo caldo poi!

Quale dolce più fresco di una cremosa cheesecake allo yogurt, arricchita dai caldi colori della frutta estiva, che non necessita di cottura in forno? 

Le albicocche, subito dopo i fichi, sono il mio frutto preferito. Infatti d'estate, oltre a farne grandi scorpacciate al naturale, spesso finiscono nei miei dolci, come in questo caso. Ma per rendere ancora più gustosa questa cheesecake ho voluto esagerare e aggiungere anche dadini di pesche nettarine nella crema...Bella da vedere e buona da gustare!

 yogurt

 

Cheesecake allo yogurt con albicocche e pesche nettarine
Dolci
Vota
⎙ Stampa
Tempo di Preparazione
30 min
Tempo di Preparazione
30 min
Per la crema
  1. 400 g di yogurt cremoso
  2. 200 g di panna fresca
  3. 2 pesche nettarine
  4. 100 g di zucchero di canna
  5. 1 bicchierino di latte
  6. 1 cucchiaino di estratto di vaniglia
  7. 12 g di agar agar in polvere
Per la base
  1. 150 g di biscotti secchi
  2. 80 g di burro
Per decorare
  1. Una decina di albicocche
  2. Mezza pesca nettarina
  3. Il succo di mezzo limone
  4. 1 cucchiaino di marmellata di albicocche
  5. 1 biscotto
  6. Foglioline di menta
Preparare la base
  1. In un mixer tritare i biscotti e amalgamarli al burro precedentemente sciolto.
  2. Distribuire il composto sul fondo di uno stampo a cerniera, livellare e pressare bene. Conservare in frigorifero.
Preparare la crema
  1. Lavare le pesche, spellarle, snocciolarle e tagliarle a dadini. Unire allo yogurt, l’estratto di vaniglia.
  2. Sciogliere l’agar agar nel latte freddo per evitare che si formino grumi, quindi portare ad ebollizione il latte e tenere sul fuoco qualche minuto, far raffreddare un po’ e poi unire al resto. Unire anche la panna precedentemente montata avendo cura di non smontarla e le pesche a dadini.
  3. Rivestire le pareti dello stampo con 7 albicocche tagliate a metà, con la parte tagliata rivolta verso l'esterno.
  4. Versare il composto nello stampo e riporre in frigorifero per almeno 5 o 6 ore.
  5. Prima di servire decorare con fettine di albicocche e pesche, spennellare con la marmellata (che deve essere piuttosto fluida). Aggiungere un biscotto sbriciolato e qualche fogliolina di menta.
Note
  1. Dosi per uno stampo Ø 20
  2. Per sformare perfettamente la cheesecake scalda per pochissimi secondi le pareti dello stampo con un asciugacapelli.
Cucina Italiana Blog by Fiordirosmarino http://www.cucinaitalianablog.it/

 

 

 

 

 

 

 

 


firma

Potrebbero interessarti anche queste ricette

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Your name *

Your website *

Comments *