Dolci

Chocolate crinkle cookies

chocolate


- Chocolate crinkle cookies -

I Chocolate crinkle cookiessono i famosi biscottini americani noti per le crepe che si formano in superficie durante la cottura, dalle quali prendono il nome. Sebbene io non ami particolarmente il cioccolato,  avevo comunque una gran voglia di preparare questi splendidi Biscotti.

I chocolate crinkle cookies sono certamente molto buoni...si, ma quanto sono belli? E anche fotogenici! Qualità queste che  per una foodblogger non sono assolutamente da sottovalutare 🙂

In ogni caso, sarà per la loro indiscutibile bellezza, sarà per la loro bontà, fatto sta che i cinquanta biscotti che avevo preparato un paio di giorni fa, sono andati letteralmente a ruba. Finiti! Terminati nel giro di una giornata.

Sono veramente facilissimi da fare e il risultato merita sicuramente. Attenzione però, l'unica nota negativa è che sono come le ciliegie...uno tira l'altro.

La ricetta che ho utilizzato per questi Biscotti  l'ho presa qui.

 

 
Chocolate crinkle cookies
Quantità 50
Biscotti
Vota
⎙ Stampa
Tempo di Preparazione
15 min
Tempo di Cottura
15 min
Tempo Totale
30 min
Tempo di Preparazione
15 min
Tempo di Cottura
15 min
Tempo Totale
30 min
Ingredienti
  1. 180 g di cioccolato fondente
  2. 60 g di burro
  3. 2 uova
  4. 120 g di zucchero
  5. 1 cucchiaino di estratto di vaniglia (Ricetta a fondo pagina)
  6. 190 g di farina 00
  7. 2 cucchiai di cacao amaro
  8. ¼ cucchiaino di sale
  9. ¼ bustina di lievito per dolci
  10. Abbondante zucchero a velo
Procedimento
  1. Sciogliere il cioccolato a bagnomaria. Toglierlo dal fuoco, aggiungere il burro ammorbidito e amalgamare.
  2. Sbattere le uova con lo zucchero fino a renderle soffici e spumose, quindi aggiungere la vaniglia e il cioccolato.
  3. In una ciotola a parte amalgamare setacciandoli, tutti gli ingredienti secchi (farina, cacao, sale e lievito) e poi unirli a quelli umidi. Coprire l'impasto con la pellicola e riporre in frigorifero per mezz'oretta.
  4. Intanto preriscaldare il forno a 160° e foderare un paio di teglie con la carta forno.
  5. Riprendere l'impasto, formare delle palline grandi quanto una noce, rotolarle nello zucchero a velo (devono essere completamente cosparse di zucchero), adagiarle sulle teglie ben distanziate tra loro e infornare per 12-15 minuti.
Note
  1. Siate generosi con l'uso dello zucchero a velo, il segreto per avere le famose crepe sta proprio lì ❤
Cucina Estratto di vaniglia
Cucina Italiana Blog by Fiordirosmarino http://www.cucinaitalianablog.it/

 

 
 

 

 

 

 


firma

Potrebbero interessarti anche queste ricette

8 Responses

  1. Beh, se devo essere sincera tu renderesti fotogenico anche uno sgorbio di biscotto! Ehehehe! Sei talmente brava…comunque devo dartene ragione, questi biscotti sono veramente molto belli! Chissà che buoni! Complimenti!

  2. Anch'io li ho fatti recentemente (con un'altra ricetta). Fotografati da te sono tutta un'altra storia ! Bravissima

  3. Assolutamente fotogenici hai ragione e le foto sono un sogno.Ma io voglio mangiarli come le ciliege,quindi mi tocca farli…è da troppo che li ammiro.
    UN ABBRACCIO CARA!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Your name *

Your website *

Comments *