Dolci

Ciambella con farina di riso al limoncello e pesche


 - Ciambella con farina di riso al limoncello e pesche -

Eccomi... sono tornata!!!

Ho trascorso una settimana di completo relax con i miei cari e ora sono pronta a ripartire...un pò triste e malinconica ma sicuramente riposata.  

Per cominciare bene la giornata ho preparato un leggero e profumato dolce con dell'ottima farina di riso che avevo in dispensa. La farina di riso la utilizzo veramente pochissimo, ma visto il risultato di questa ciambella,  mi sono ripromessa di impiegarla più spesso.

 

Stampo Silikomart Flower

 

Ciambella con farina di riso al limoncello e pesche
Dolci
Vota
⎙ Stampa
Tempo di Preparazione
20 min
Tempo di Cottura
40 min
Tempo Totale
1 h
Tempo di Preparazione
20 min
Tempo di Cottura
40 min
Tempo Totale
1 h
Ingredienti
  1. 350 g di farina di riso
  2. 4 uova
  3. 200 g di zucchero di canna
  4. 250 g di yogurt intero
  5. 80 g di limoncello
  6. 90 g di olio di girasole
  7. 4 cucchiai di farina di cocco
  8. 2 pesche noci
  9. 1 pizzico di sale
  10. 2 cucchiaini di cremore tartaro*
  11. 1 cucchiaino di bicarbonato*
Procedimento
  1. Accendere il forno a 175°
  2. Con le fruste amalgamare zucchero e yogurt, aggiungere le uova una alla volta sempre mescolando
  3. Unire il limoncello e l’olio
  4. In una ciotola a parte setacciare la farina con il sale, il cremore e il bicarbonato
  5. Aggiungere il cocco e unire il tutto al composto di uova
  6. Unire anche le pesche tagliate a dadini, quindi versare il composto in uno stampo a ciambella imburrato e infarinato (se usate il silicone non occorre imburrare e infarinare)
  7. Cuocere in forno già caldo per ca. 40 minuti
  8. Una volta raffreddata sformare e cospargere di zucchero a velo.
Note
  1. Dosi per uno stampo Ø 22 (Silikomart Flower)
  2. Il cremore tartaro e il bicarbonato potete sostituirli con ½ bustina di lievito per dolci
Cucina Italiana Blog by Fiordirosmarino http://www.cucinaitalianablog.it/
 
 
Questa ricetta è anche su The Breakfast Review
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 

 


firma

Potrebbero interessarti anche queste ricette

43 Responses

  1. Gnam gnam…! Mi piaccioni i dolci preparati con ingredienti che nn siano il solito burro o la solita farina 00. Brava!! Te ne rubo una fetta!
    Buona giornata
    Noemi

  2. io adoro le ciambelle, morbide, profumate e apetitose… chissà che buon profumo la tua!

  3. Questa ciambella è un incanto in tutti i sensi, dal mix strepitoso di ingreeinti alla forma…bellissima 🙂 Che profumino…Un bacione, bentornata

  4. Ce l'ho.
    Ce l'ho.
    Ce l'ho:
    Non mi manca neanche un ongrediente…la provo subito subito.

    Bentornata!

    ciao loredana

  5. wow…che bontà!!!devo provare a farla anch'io!!!cosa ne dici se mettessi però l'olio di mais al posto di quello di girasole?

  6. Anche io ieri farina di riso, per delle ciambelline….Sai essendo celiaca non manca mai nella mia dispensa… E leggendo gli ingredienti di questa ciambella….beh….gioia pura! E' total gluten free! Me la segno….da provare!

  7. Bentornata e grazie per questa ciambella davvero buonissima! Mi piace tanto la farina di riso, mi piace l'abbinamento con le pesche e anche col limoncello: un dolce che farebbe proprio del bene. 🙂 Complimenti!

  8. Ciao tesoro bentornata!!!!! Io la uso spesso e devo dire che per i dolci poi è fantastica, rimangono morbidi e soffici! Splendida questa ciambella perfetta per le pesche che ho in terrazzo! Baci

  9. A parte il fatto che e' bellissima…. ma con la farina di riso??? Chissa' che buona che e'!!!!:-)
    adoro le ciambelle!!!!

    Buonissima giornata
    Paola

  10. Queste foto sembrano quelle di una rivista, anzi anche più belle. E il dolce? Meraviglioso!

  11. Come non soffermarsi davanti a cose così belle! e sicuramente buonissime, perchè la farina di riso mi piace molto; mi mancherebbe solo il cocco, ma forse se cerco bene nella dispensa dovrei anche averlo.
    Strepitosa ciambella

  12. Donatella, è splendida nella forma, nell'aspetto e letti gli ingredienti anche nel contenuto…e le foto…un abbraccio

  13. non ho mai usato la farina di riso, devo provarla se i risultati sono così spettacolari! Buona giornata cara, un bacione…

  14. è vero! stando attenti alle contaminazioni è senza glutine, che bello :-)) foto splendide per una splendida ciambella, ciauuu 😀

  15. Hai fatto proprio bene a coccolarti con questa bellissima e golosa ciambella iniziando la giornata all'insegna della dolcezza!
    Bacioni cara e bentornata!! :*

  16. Splendida, la torta come le foto… ma dici che se al posto della farina di riso uso quella integrale viene "gnucca"? Perchè ne ho un pacchetto mezzo aperto in dispensa da un po' di tempo, e ormai richiede la sua attenzione:)

  17. ben ritrovata cara! questa ciambella mi piace molto sia per la bella forma ma ancor di più perchè è fatta con farina di riso che conferisce ai dolci una perfetta sofficità!! un abbraccio,Ros

  18. BUONA BUONA BUONA e soprattutto senza glutine, così posso farla anche per il mio ometto 😉

  19. buona questa ciambella, ho giusto giusto in dispensa la farina di riso, mi segno la ricetta, brava!!! ciao kiara

  20. Mannaggia che goduria! Bellissima la tua ciambella ed il connubio d'ingredienti! Tempo fa feci anch'io un cake al limoncello (senza pesche però) e devo dire che il sapore è delizioso… un bacione!

  21. Bentornato tesoro e sai io adoro i dolci con la farina di riso sono sofficiosi e questa ciambella è magnificaaaaa!!! Baci, Imma

  22. uuuh farina di riso! ma sai che non ho mai fatto una torta con questa farina? solo biscotti :O(
    e poi pesche e limoncello sono un abbinamento super!
    ho giusto del limoncello che mi ha regalato un amico sardo…
    baci baci baci

  23. Eccoti qua, bentornata!!! Una settimana di relax ogni tanto è proprio quello che ci vuole. Siamo sempre così stressati che spesso non ci si rende neanche conto di quanto una pausa possa essere salutare.
    E una volta tornata in cucina ci regali subito un dolce squisito.
    Se tu la usi poco la farina di riso… io non l'ho mai usata, sono molti passi dietro a te! 🙂
    Un bacione.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Your name *

Your website *

Comments *