Dolci

Crostata di ricotta

crostata di ricotta


- Crostata di ricotta e crema pasticcera -

Posso affermare senza esitazioni che la crostata di ricotta è  il mio dolce preferito. E' un dolce di una bontà unica!

Ho comprato una freschissima e buonissima ricotta di pecora, l'ho aromatizzata con il mio estratto di vaniglia e il resto lo hanno fatto la frolla e la crema pasticcera entrambe di Montersino.

 

 crostata di ricotta

 

 

Crostata di ricotta e crema pasticcera
Crostate
Vota
⎙ Stampa
Tempo di Preparazione
1 h
Tempo di Cottura
1 h
Tempo Totale
2 h
Tempo di Preparazione
1 h
Tempo di Cottura
1 h
Tempo Totale
2 h
Per la frolla di Montersino
  1. 250 g di farina 00
  2. 150 g di burro
  3. 100 g di zucchero a velo
  4. 40 g di tuorli
  5. Vaniglia bourbon (1 cucchiaino di estratto di vaniglia)
  6. Un pizzico di sale
  7. Buccia di limone q.b.
Per la crema pasticcera di Montersino
  1. 400 g di latte intero fresco
  2. 100 g di panna fresca
  3. 150 g di tuorli
  4. 150 g di zucchero
  5. 18 g di amido di mais
  6. 17 g di amido di riso
  7. ½ bacca di vaniglia bourbon (½ cucchiaino di estratto di vaniglia)
Inoltre
  1. 500 g di ricotta di pecora freschissima
  2. 1 cucchiaino di estratto di vaniglia
  3. 100 g di zucchero di canna
Preparare la frolla
  1. Disporre la farina a fontana, inserire al centro lo zucchero a velo, i tuorli, il burro a pezzetti, il sale, la buccia grattugiata del limone e l'estratto di vaniglia.
  2. Lavorare fino ad ottenere un impasto sabbioso e poi compatto. Formare un panetto e riporlo in frigo per almeno mezz'ora avvolto nella pellicola.
Preparare la crema pasticcera
  1. Portare ad ebollizione il latte con la panna, nel frattempo montare i tuorli con lo zucchero, aggiungere la vaniglia e i due amidi, quindi unire al composto il latte e la panna.
  2. Mettere sul fuoco e sempre mescolando far addensare.
  3. Coprire con pellicola e far raffreddare in freezer.
Assemblare
  1. In una ciotola amalgamare la ricotta con lo zucchero di canna e l'estratto di vaniglia, quindi unirla alla crema pasticcera raffreddata.
  2. Stendere ¾ della pasta fino ad ottenere un cerchio sufficiente a coprire uno stampo per crostate di 28 cm di diametro.
  3. Versare la crema ottenuta nello stampo e coprire la crema con le strisce incrociate preparate con la pasta messa da parte.
  4. Cuocere in forno già caldo a 170° per un'oretta circa. Raffreddare, sformare e cospargere di zucchero a velo prima di servire.
Note
  1. Per uno stampo Ø 28
Cucina Estratto di vaniglia
Cucina Italiana Blog by Fiordirosmarino http://www.cucinaitalianablog.it/

 

 

Con questa ricetta partecipo, per la categoria torte,  alla lodevole iniziativa organizzata dalle seguenti blogger
 
Samaf di Dolcizie
 

 

 

 

 

 


firma

58 Responses

  1. Il mix ricotta-crema pasticcera è divino e ci sono particolarmente affezionata perché è il ripieno della torta cavallo di battaglia della mia mamma. Magnifica la crostata. Un bacione, buona giornata

  2. Ma è splendida da vedere, foto bellissime e deve anche essere buonissma. Montersino il grande…. unito a buoni prodotti.

  3. Una fetta di crostata alla ricotta non si rifiuta mai. Idem come te adoro questo dolce forse tra quelli dei quali mangerei una fetta dopo l'altra.
    La tua ricetta me gusta molto. Mi sembra la stessa consistenza della pastiera…slurp.
    Un kiss 😉

  4. Che spettacolo, hai ragione deve essere di una bontà unica… e considerando che non ho ancora fatto colazione….riesco a sentire anche il profumo!

  5. Anche per me la crostata di ricotta è uno dei miei dolci preferiti!! Per me che adoro la ricotta, assaporarla in un bel guscio di frolla è il massimo che si possa fare!!! Davvero deliziosa e foto come sempre meravigliose! Un bacione!

  6. Wowww quindi tu mescoli la ricotta alla crema pasticcera.. sai che non ho mai provato? sembra deliziosa.. baci 🙂

  7. crema pasticcera e ricotta.. già adoro la ricotta come protagonista in piatti salati così come nei dolci e penso che la "morte sua" sia proprio come crema in una crostata frollosa.. figurati se la arricchisci con la pasticcera: una goduria! foto incantevoli! baci

  8. c'è un profumino meraviglioso che esce dallo schermo, pensa che mi sembra di sentirlo veramente, adoro tutto quello che ha la ricotta come ingrediente!Un bacione…

  9. L'ho vista cento volte in giro e tutte le volte mi ispira una bontà infinita, ma purtroppo non ho mai avuto modo di assaggiarla.
    La tua versione è a dir poco splendida… mi sa che questa è proprio la volta buona che mi decido a provarla!
    Buona giornata.

  10. mmmh sento il sapore e il profumo della ricotta e della vaniglia… dev'essere strepitosissima!! 🙂

  11. Anche io adoro questa crostata, tu l'hai realizzata alla perfezione… bellissima!! 🙂
    Io ne faccio una versione simile, con la differenza che invece di mescolare insieme ricotta e crema, metto il ripieno a strati, l'effetto visivo è molto carino!! 🙂

  12. adoro questo tipo di torte, le trovo morbide e coccolose!
    La foto poi parla da sè……..
    Un abbraccione

  13. Mi ricorda le mie estati in montagna con la nonna!!!!!!!! che bei ricordi… e che buon sapore! 😉

  14. ogni cosa che contenga ricotta per me è uguale a delizia!!! questa me la gusterei senz'altro ma durerebbe molto, molto poco!!! ma che buonaaaaaa!!!!!

  15. molto invitante, fresca…una splendida introduzione e presentazione! mi hai fatto venire una voglia implacabile!!!

  16. Una torta in sè semplice candida, morbida… Coccolosa!!! Ti è venuta uno splendore!!!

  17. Che splendida ricetta cara, è il classico tipo di torta da urlo che mi farebbe impazzire!!!! Buonissima!! E stupende le foto…

  18. Una tentazione "angelica", soffice e cremosa a cui è impossibile tirasi indietro 🙂 Foto incantevoli

    Buon pomeriggio

  19. A me i dolci con la ricotta piacciono perchè non sono mai troppo dolci e sono invece molto morbidi, direi che che sono quasi i miei preferiti 🙂 E questa crostata è da fare, io la ricotta l'ho sempre messa negli impasti e mi piace invece metterla come ripieno, un bacione!

  20. Carissima, passo per un saluto e un abbraccio….ultimamente sono stata poco in giro per i blog e mi sono persa un sacco di delizie….vado a sbirciare anche gli altri post! ciao
    P.S. Questa crostata sembra fantastica…golosa golosa!!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Your name *

Your website *

Comments *