Basi, Conserve

Dado vegetale granulare home made


- Dado vegetale granulare home made -

 Posso dire che quasi quasi non vedevo l'ora di avere l'essiccatore quasi esclusivamente per il dado granulare fatto in casa? Massì dai, ormai l'ho detto!

Mi piacciono tantissimo queste preparazioni home made. Adoro vedere i miei barattolini tutti in fila nella dispensa, belli, colorati e pronti per essere utilizzati in ogni momento. Sono anni che preparo il dado con il Bimby (qui la ricetta), però mi mancava quello granulare e con il Biosec prepararlo in casa diventa un gioco da ragazzi.

Oltretutto preparare un vasetto con una graziosa etichetta da mettere in una sfiziosa scatolina - anche  riciclata come la mia -  può diventare anche una bella idea regalo.

 

 

 

 

Dado vegetale granulare home made

Ingredienti

2 cipolle rosse
1 cipolla dorata
2 scalogni
200 g di sedano (foglie e coste)
600 g di carote
200 g di finocchi (1 piccolo)
200 g di patate 
350 g di pomodorini ciliegia
 35 g di prezzemolo
2 rametti di rosmarino fresco
4 foglie di salvia fresca
2 rametti di timo fresco
Sale grosso (io 215g)

Pelare e lavare tutto.
Tagliare a metà i pomodorini e a fette spesse ½ cm le cipolle, lo scalogno, il sedano, le carote, le patate e il finocchio.
Distribuire in questo modo le verdure:
 
1° cestello le cipolle e lo scalogno
2° cestello le carote
3° cestello le patate e il finocchio
4° cestello il sedano
5° cestello i pomodorini con la parte tagliata rivolta verso l'alto e le erbe aromatiche. 
 
Azionare il Biosec programma T4 per 24h.
Trascorso il tempo ritirare tutte le verdure tranne i pomodorini, che dovranno essiccare per altre 12h con il programma T5.
Quando tutto sarà perfettamente essiccato pesare, mettere le verdure in un qualsiasi mixer aggiungendo la stessa quantità di sale grosso e azionare per ridurre in polvere.
Conservare in vasetti di vetro a chiusura ermetica.
 
Io ho ricavato 215g di verdura essiccata e 430g di dado vegetale granulare.
 
 
 

 

 


firma

Potrebbero interessarti anche queste ricette

39 Responses

  1. Che bella idea…e che belle foto! Complimenti! Purtroppo non ho un essiccatore, quindi questa ricetta non mi resta che guardarla… sigh! 😀 ciao e Buona Pasqua

  2. preparazione perfetta e indispensabile…io ho essiccato varie cose, ma mai tutte insieme, come ad esempio in un dado…proverò!

  3. Donatella.. che meraviglia!
    Capisco.. la soddisfazione delle cose home made..
    Ma se uno non ha l'essiccatore con il forno ventilato si potrebbe ottenere un risultato simile?
    Buona giornata!
    Laura

  4. idea splendida, i preparati home made sono eccellenti!
    dovrei trovare questo benedetto essiccatore 😀
    un abbraccio, Ros

  5. Oddio Dona lo sapevo che passando di qui mi sarebbe venuta voglia di comprare l'essiccatore! sono anni che ci penso, poi tra una cosa e l'altra c'è sempre altro da comprare così rinuncio.. il tuo dado è talmente bello che sembra sabbia colorata… un incanto davvero complimenti di cuore:**

  6. Questo è proprio il motivo per cui vorrei l'essicatore: il dado granulare!!!! che bello poter fare il dado a casa. ma prima o poi mi attrezzerò anch'io 🙂

  7. Tesoro mi manca solo il tempo ma sapessi da quanto voglio provare questo dado e visto che ho anche l'essiccatore non mi resta che mettermi all'opera e poi tu l'hai presentato come sempre alla grandissima!!bacioni,Imma

  8. Lo voglio fare ,xè l ho sempre fatto con il bimbi ma sono molto curiosa e mi piacciono tanto le preparazioni casalinghe ,ti copio tutto il procedimento ciao grazie. angela

  9. Donatella sei un portento!
    Il tuo dado granulare lo mangerei anche così :), bravissima!
    Da tempo mi dico che devo attrezzarmi a dovere in cucina, però con le preparazione home made non mi posso lamentare, anche alla vecchia maniera, facciamo di tutto io e mia madre !
    Un saluto 🙂 !

  10. Ieri sei stata oggetto di discussione alla lezione di cucina a cui ho partecipato con la mia chef argentina. Tutte concordi che sei fantastica ma il tuo essiccatore è stato lodato moltissimo!

  11. Adoro le ultime due foto prima della ricetta… 🙂
    E tutto ciò che viene fatto artigianalmente, soprattutto se messo in barattoli trasparenti che vorrei collezionare, se avessi ancora più spazio… 🙂

  12. Che splendida idea quella di preparare a casa il dado vegetale! Bravissima, idea geniale! Un grandissimo abbraccio e buona Pasqua!
    Incoronata.

  13. Ecco l'essicatore, mi sono stra-informata,ma non so se si può essicare anche la pasta ripiena, tipo tortellini o tortelloni.
    Ed è su questo che navigano le reticenze del marito. Donatella ne sai qualcosa? Perchè è tanto che lo vorrei prendere.
    Abbraccio

  14. Ciao Donatella. Ti ho vista comparire nella lista dei miei follower e mi sono precipitato qui per vedere di cosa si trattava. Tempo speso bene quello utilizzato per vagare fra i tuoi post. Io ho bazzicato per anni forum e blog di fotografia ma ultimamente le più grandi soddisfazioni visive arrivano dai blog di cucina… sembra che magicamente le persone che si applicano con successo ai fornelli siano siano tutte molto abili con la fotografia, rigorose nel comporre le proprie immagini come lo sono nell'amalgamare ingredienti diversi o nell'apparecchiare la tavola. Il tuo spazio non fa certo eccezione e mi complimento per tutti questi aspetti: immagini, buon gusto, pulizia e rigore.

    A rileggerci a presto e Buona Pasqua 🙂
    Flavio

  15. Donatella tesoro scusa per la mia assenza ma è vera a metà, nel senso che ti seguo ma facendolo spesso di mattina dall'ufficio non posso commentare ( non so come sia possibile ma da lì non riesco) ma non potevo far passare la Pasqua senza mandarti i miei auguri più cari a te, e così anche se alle 20.30 di sabato santo dopo aver cucinato un giorno intero (domani ho 12 persone ) sono qui per mandarti un bacio e augurarti buona Pasqua!
    Alice

  16. Che brava che sei stata!Le foto sono stupende!Complimenti per la genuinità della ricetta!Bisognerebbe fare un contest con le ricette home made!

  17. l' ho preparato pure io senza l' essiccatore,ma semplicemente col forno. E' eccezionale!

  18. Che bellissima idea, sono continuamemte alla ricerca di idee da realizzare homemade per i regali, sono troppo più belli, peccato che non ho l'essicatore, che dici possiamo provarci senza?

  19. Ciao Donatella, anche io ho provato a fare il dado da me seguendo l'articolo di Silvia Casali del blog Ecocucina. Non avevo visto il tuo, è strepitoso…il prossimo lo farò seguendo la tua ricetta. Grazie! patrziia

  20. Lo faccio sempre sia essicato e anche con il bimbi ANGELa

  21. lo faccio sempre con la verdura essicata e anche con il bimbi

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Your name *

Your website *

Comments *