Dolci

Dolci natalizi: Tortine di frolla alle noci

dolci natalizi


- Dolci natalizi

Tortine di frolla alle noci ripiene di ceci, frutta secca e spezie -

Oggi ho in serbo qualcosa di veramente  speciale per chi mi segue, e come si evince dalle foto avrete già capito che parleremo di frutta secca e dolci natalizi.

Eh si, confesso che almeno per quanto mi riguarda questi incredibili prodotti mi hanno colpita da subito per innumerevoli motivi, e sono talmente tanti che sarebbe necessario scrivere un libro per enumerarli tutti.

Alcune considerazioni che sento di dovervi trasferire prima di passare alla ricetta di questi dolci natalizi.

Come food blogger, prima di pubblicare qualcosa che riguarda un particolare prodotto,  mi piace verificare che quello che mi accingo a cucinare risponda positivamente almeno a due domande che ritengo irrinunciabili:

  • questo prodotto mi ispira e si adatta alla realizzazione di più ricette tutte diverse tra loro? Offre insomma spunti creativi degni di nota?
  • la ricetta che ho in mente, riesco ad immaginarla realizzata  in un contesto fotografico che le possa rendere il giusto merito in termini di interesse e appeal generale?

 Ho anche un altro parametro di valutazione che si allontana da considerazioni di carattere tecnico per soddisfare invece il fondamentale aspetto logico/etico: posso proporlo in un post che sia di vera utilità agli appassionati di cucina?

Con la frutta secca Ventura tutti questi parametri sono stati abbondantemente soddisfatti, e dirò di più, sono stata veramente colpita non solo dalla qualità di tutti i prodotti che ho avuto modo di provare, ma anche - e questo è veramente incredibile - dalle innumerevoli varietà di ricette che la frutta secca offre.

E’ proprio vero che c’è sempre da imparare!

Date un’occhiata QUI per capire a cosa mi riferisco.

Sulla frutta secca sono state scritte innumerevoli recensioni e analisi relative alle proprietà benefiche di cui sono portatrici, e senza elencarvele tutte (sono davvero tante) preferisco rimandarvi a chi lo ha fatto meglio di me (http://www.nucisitalia.it).

Quando si parla poi di prodotti trattati, ogni perplessità è lecita al giorno d’oggi, e credo che qui ci troviamo un po' tutti d’accordo nel constatare la scarsa attenzione nei sistemi di controllo e qualità che purtroppo molte aziende che operano nel settore alimentare adottano.

Anche in questo caso Ventura mi ha molto positivamente colpita, risvegliandomi, se così si può dire, dalla rassegnazione di chi come me, dà ormai per scontato
che tutti i prodotti in circolazione siano più o meno contraffatti o comunque non si possano definire genuini.

Infatti Ventura, con 70 anni di esperienza alle spalle, sa bene che l’equazione Qualità+Controllo=Fiducia è un principio irrinunciabile per un produttore serio, e se date un’occhiata QUI sarete d’accordo con me.

Ma ora passiamo alla ricetta di questi dolci natalizi che a casa mia hanno avuto un notevole successo. Si tratta di tortine di frolla alle noci con un ripieno particolarmente ricco e dall'inconfondibile profumo natalizio.

 

Tortine di frolla alle noci ripiene di ceci, frutta secca e spezie
Quantità 12
Dolci natalizi
Vota
⎙ Stampa
Tempo di Preparazione
4 h
Tempo di Cottura
25 min
Tempo Totale
4 h 25 min
Tempo di Preparazione
4 h
Tempo di Cottura
25 min
Tempo Totale
4 h 25 min
Per la frolla alle noci
  1. 70 g di noci Ventura tritate
  2. 200 g di farina 00
  3. 100 g di burro
  4. 90 g di zucchero a velo
  5. 1 uovo
  6. 1 tuorlo
Per il ripieno
  1. 350 g di ceci (già lessati)
  2. 1 cucchiaio colmo di Uvetta Ventura
  3. 1 cucchiaio colmo di Cranberry Ventura
  4. 2 cucchiai di Mandorle Ventura
  5. 2 cucchiai di Noci Ventura
  6. 1 bicchierino di Rum
  7. 1 cucchiaio di vincotto
  8. 1 cucchiaino di estratto di vaniglia
  9. 80 g di zucchero di canna
  10. 1 cucchiaio di cacao amaro in polvere
  11. La punta di un cucchiaio di cannella
  12. Un pizzico di cardamomo in polvere
  13. 1 arancia spremuta
Procedimento
  1. Il giorno prima mettere a bagno i ceci.
  2. Trascorse almeno 12 ore farli lessare per circa due ore in abbondante acqua. Scolarli e farli raffreddare.
  3. In una ciotola mettere l'uvetta e i cranberry, coprirli con il rum e lasciarli riposare.
  4. Tritare finemente 70 g di noci per la frolla.
  5. Mescolare la farina con lo zucchero a velo e il trito di noci e disporla a fontana su una spianatoia. Aggiungere l'uovo, il tuorlo e il burro e impastare velocemente il tutto. Formare una palla, coprire con pellicola e far riposare in frigorifero per un'oretta.
Nel frattempo preparare il ripieno
  1. Tritare grossolanamente le noci e le mandorle.
  2. Nel mixer ridurre in crema i ceci con lo zucchero di canna, il cacao, la cannella, il cardamomo, l'arancia spremuta, l'estratto di vaniglia e il vincotto.
  3. Versare la crema ottenuta in una ciotola, unire anche l'uvetta e i cranberry con tutto il rum, le noci e le mandorle tritate e amalgamare bene.
Riprendere l'impasto della frolla
  1. Stenderlo con il mattarello, formare dodici cerchi di dieci cm di diametro e 6 cerchi più piccoli sufficientemente grandi da coprire le tortine.
  2. Con un piccolo tagliapasta a forma di stella ritagliare il centro dei sei cerchi più piccoli e conservare le stelline.
  3. Imburrare e infarinare uno stampo per muffins con dodici fori e rivestire ogni foro con i cerchi più grandi.
  4. Distribuire il ripieno nelle 12 tortine e ricoprirne 6 con un cerchio di frolla. Sulle altre 6 appoggiare nel centro le stelline ottenute dai ritagli.
  5. Cuocere in forno già caldo a 170° per 20-25 minuti.
  6. Raffreddare, sformare spolverare di zucchero a velo e servire.
Cucina Frutta secca Ventura
Cucina Italiana Blog by Fiordirosmarino http://www.cucinaitalianablog.it/
 

 

 

 
 
 
 
 

 

 

 

 

 

 

 

 


firma

Potrebbero interessarti anche queste ricette

8 Responses

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Your name *

Your website *

Comments *