Antipasti, Secondi


 

- Frittata al forno con fiori di zucca, cipollotti e peperoni cruschi -

Per la mia gita di Pasquetta ho preparato anche questa frittata che ho preferito cuocere al forno perchè risultasse più leggera, non che sia servito a molto dal momento che quasi tutto il resto era supercalorico, è stata più che altro l’occasione per provare la cottura della frittata nel forno anzichè in padella, come ho sempre fatto. Sono rimasta piacevolmente sorpresa perchè è risultata molto gustosa nonostante la quasi totale assenza di olio.

 

navigate_before
navigate_next
 

 

 

Frittata al forno con fiori di zucca, cipollotti e peperoni cruschi

Ingredienti:
9 uova bio
2 cipollotti con gambo verde
25 fiori di zucca
6 peperoni cruschi
3 cucchiai di parmigiano grattugiato
1 cucchiaio di prezzemolo tritato
Sale alle erbe
1 peperoncino rosso tritato
1 cucchiaino raso di bicarbonato
1 cucchiaio di olio evo

Procedimento:

Scaldare il forno a 160°.
In una padella far appassire i cipollotti tagliati a rondelle (anche il gambo verde) nell’olio per 4 o 5 minuti e poi lasciare raffreddare.
Tritare il peperoncino, tagliare a pezzetti i fiori di zucca e spezzettare con le mani i peperoni cruschi.
In una ciotola sbattere con una forchetta le uova con il sale alle erbe, aggiungere il parmigiano, il prezzemolo, i fiori di zucca, i peperoni cruschi, il peperoncino e il bicarbonato. Unire i cipollotti raffreddati e amalgamare bene il tutto. Versare il composto in una teglia rivestita di carta forno e infornare per 30 minuti circa.

 

 

 


firma

8 Responses

  1. grazie della tua visita che mi ha permesso di conoscerti, che meraviglia di blog e di foto! e che ricetta gustosa questa frittata 🙂 ciao Ely

  2. Aaarrghhh! Faccio subito la figura dell'ignorante: cosa sono i peperoni 'cruschi'?????
    Grazie della visita e di essere entrata a far parte dei miei lettori – contraccambio con piacere e interesse. Ciao!

  3. @Ely: Grazie a te per i complimenti e per essere passata a trovarmi.

    @alex di 'food 4 thought': I peperoni cruschi sono dei dolcissimi e buonissimi peperoni lucani che vengono raccolti infilzati a mò di collana e messi a seccare all'aria aperta per essere consumati in inverno. Qui nel nord Italia sono difficilissimi da trovare (a meno che non si conosca un negozio di specialità lucane), però ho visto che esistono dei negozi on line che li vendono. Grazie della visita

  4. ciao Donatella, bella e buona questa frittata (non fritta!). Ho già sentito parlare dei peperoni cruschi ma purtroppo qui da noi non li ho mai visti… dovrò fare delle sostituzioni!
    Le foto sono davvero belle, come sempre
    Un bacio e buona serata

  5. Che bontà che deve essere questa frittata,devo assolutamente procurarmi i peperoni cruschi…complimenti per il tuo bellissimo blog!

  6. Ciao piacere di conoscerti,davvero un blog molto bello,complimenti.
    Questa frittata ad esempio ,molto gustosa e cucinata al forno,il che non guasta ,sembra buonissima e molto bella anche da vedere .
    Le foto sono splendide.
    Mi unisco ai tuoi sostenitori cosi' non ci perdiamo di vista.
    Un saluto e buon fine settimana.
    Ciao,Fausta

  7. Io sono stato uno dei fortunati che ha 'fatto la festa' alla frittata… mii assicuro che e' (sigh) stata buonissima!!!!!!
    W Donatella

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Your name *

Your website *

Comments *