Piatti unici, Primi piatti

Gnocchi di pane


 

- Gnocchi di pane -

Era parecchio tempo che avevo voglia di mangiare gli gnocchi di pane, ma i giorni passavano e io non avevo mai pane raffermo sufficiente per poterli realizzare. Come spesso succede, quando non mi serve ne avanzo in quantità tale da dovermi inventare di tutto e di più per smaltirlo, quando invece ne ho bisogno ce n'è sempre troppo poco. Allora sabato ho comprato pane per un reggimento e ieri ho finalmente preparato i miei tanto desiderati gnocchi 😀

 

 

 

 

 

 

Gnocchi di pane

Ingredienti per 4 persone

Per gli gnocchi:

320 g di pane raffermo ai cereali
400 g di latte
2 uova bio
3 cucchiai di farina
200 g di ricotta
100 g di mortadella
3 cucchiai di formaggio grattugiato
1 pizzico di noce moscata in polvere
1 cucchiaio di prezzemolo tritato
Sale
Pangrattato

Per condire:

Burro
Salvia fresca
Formaggio grattugiato
Pepe nero

Tagliare il pane a pezzetti e metterlo in una ciotola capiente. Scaldare il latte, versarlo sul pane e lasciare riposare un'oretta.

Con un cucchiaio di legno rimestare bene il pane, aggiungere la mortadella tritata, la ricotta, le uova, il formaggio grattugiato, il prezzemolo, la noce moscata e un po' di sale. Amalgamare bene e con il composto ottenuto formare delle polpette che passerete nel pangrattato.

Cuocere in abbondante acqua bollente fino a quando saliranno a galla. Scolare bene e condire con burro, salvia, una spolverata di formaggio grattugiato e una spolverata di pepe nero macinato al momento.

 

 

 

 

 


firma

49 Responses

  1. Uhm! Gustosi! Non li ho mai provati…ma ora me ne hai fatta venir voglia!
    Li assaggerò sicuramente cara..proverò questa ricetta!

    Un bacione

    Noemi

  2. Donatella, i gnocchi di pane mi piacciono moltissimo e i tuoi sono splendidi, anche le foto, certo è la sostanza che conta…ma con una bella foto è meglio 😉
    Baci,
    Cri

  3. Invitanti e golosi,da mangiare con gli occhi!
    Io,che sono del sud,nonostante cerchi di tenermi informata su tutte le latitudini una domanda te la faccio comunque:ma sono i canederli?

  4. Ciao Donatella 🙂 Che buoni devono essere, non li ho mai fatti, proverò.. segno la tua ricetta! Complimenti anche per le foto, sempre bellissime 🙂 Un abbraccio, buona giornata 🙂

  5. Non li ho mai fatti.. forse perchè non abbiamo mai pane in casa!! però mamma mia.. mortadella.. ricotta.. son speciali! baci e buona giornata 🙂

  6. Grazie milla Donatella!
    Ottima idea di riciclo del pane che non siano sempre i soliti canederli!
    Bacioni Sara

  7. Bellissimi e io li adoro la mia mamma è bravissima (come tutte le mamme in cucina è la migliore!) Io non ci ho mai provato però mi hai fatto venir voglia!!!prima o poi saranno mie!gnammy! buona giornata

  8. ciao carissima Donatella è tanto che non ci incrociamo, bella ricetta, anch'io ho fatto recentemente gnocchi di pane, mi piacciono molto…il fine settimana passato sono stata a casa di mia madre e siccome lei aveva la passione dell'alluminio (c'è un attaccarame in casa bellissimo)li cercava e comprava dappertutto, per ora ho preso quelli piccoli, tipo il tegamino qui da te, poi man mano li userò…un abbraccio

  9. questa è una di quelle ricette che avrei sempre voluto fare ma poi me la dimentico…magnifica…grazie per avermela ricordata!
    bacio cara

  10. Buoni! Mi piacciono sempre questi piatti semplici, di recupero e legati alla tradizione. E le tue foto al solito li rendono ancor più accattivanti!

  11. Ho sentito parlare degli gnocchi di pane ma.. mai mangiati nè fatti!
    La tua ricetta mi ispira… foto bellissime come sempre.
    Buona settimana.
    BACI

  12. Buoni!!! Con il pane raffermo di solito preparo….pangrattato!!! Questa è un'ottima alternativa

  13. questa me la segno, amo i gnocchi in tutte le loro varianti e questi mi ispirano un sacco! Complimenti per le foto sono sempre bellissime! ciao

  14. una variante dei canederli!! ottimi!! trovo che sia anche un ottimo modo per riciclare il pane avanzato!! Mi piace anche l'idea del pane ai cereali! ci credo che ne avevi voglia!!:P

  15. Questi li voglio provare anch'io tesoro e appena mi resta un po di pane(ecco finito tutto ieri:D) li proverò perche mi ispirano troppisssssssssimo!!Baci,Imma

  16. ma come saranno questi gnocchi di pane? sai che non riesco proprio ad immaginarmeli? niente da fare, dovrò auto invitarmi da te per un pranzo 😉

  17. Idem, quando ho bisogno di pane raffermo nemmeno una briciola… Questi gnocchi devono essere gustosi, le foto ne fanno sentire quasi il profumo 😉 A presto

  18. Buonissimi e uno di quegli alimenti confort food come si usa dire adesso, ma li definirei all'italiana, una coccola al gusto e allo spirito come poche nella vita

  19. Donatella!! Mai provati..ma ora che li hai descritti, narrati e fotografati..che dire….capisco il tuo affanno nell'avere pane a sufficienza!!! Devono essere sublimi, veramente una bella ricetta 😛 a presto!

  20. E'incredibile che non conoscessi il tuo blog… fai delle foto meravigliose, complimenti!

  21. Felicissima di averti ri-scoperto! Ma adesso ho controllato di essere tra i lettori, la tecnologia non mi frega più! 🙂
    Di nuovo tanti complimenti, anche per le ricette di questo stupendo contest!

  22. Non ho mai fatto gli gnocchi di pane ma adire che hanno un aspetto da assalto istantaneo è poco 🙂 Con pane ai cereali, ricotta e mortadella nell’impasto non possono che essere favolosi. Un bacione, buona giornata

  23. Oddio che ricordi mi hai fatto tornare alla memoria!! Questi me li preparava la mia BIS nonna, sia così di pane che nella versione agli spinaci….
    Sono un piatto povero ma delizioso!!!! bravissima anche per le foto stupende

  24. Donatella, che dire.. le tue foto invitano all'assaggio!
    Mi segno e provo quanto prima i tuoi gnocchi!
    Buona serata

  25. mai fatti con la ricotta, =) l'altra settimana ho preparato i canederli… in ogni caso sempre davvero ottimi… un bacione cara <3

  26. Adoro gli gnocchi con la ricotta ma questa versione con il pane mi piace da morire! come le foto e la presentazione.. tutto fantastico! li proverò sicuramente! un abbraccio Donetella e buona serata:**

  27. Capita sempre così, un pò come quando ti serve una cosa che puntualmente non trovi, ma che stranamente esce quando non ti serve più… Mi chiedo perchè tante volte si ricorra agli abbinamenti più o meno strani quando le cose così semplici sono sempre le più buone….

  28. Non li ho mai provati gli gnocchi di pane…devono essere deliziosi! Mi segno la ricetta! Bacione!

  29. Che delizia!!!!…e che perfezione!!! 😉
    Voglio farli al più presto, grazie per questa gustosissima ricetta!
    Bacioni!

    P.S. Noto con piacere che hai trovato una caccavella simile alla mia!! 😉

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Your name *

Your website *

Comments *