Dolci

La torta di mele della mamma


 

- La torta di mele della mamma -  

Oggi voglio stare sul classico, vi voglio presentare la torta di mele della mia mamma, quella che mangio da una vita, quella che riesce sempre bene, il dolce che la domenica a casa dei miei non può mancare. Per mia mamma non esistono misure, lei, come tante donne della sua età, in cucina va "a occhio". Mi sono sempre chiesta come facciano tutte le sue preparazioni a riuscire sempre bene allo stesso modo pur non pesando nulla.

Io invece per poterla fare a casa mia ho dovuto studiare insieme a lei quali potevano essere più o meno le quantità di ciascun ingrediente e alla fine, dopo varie prove, ho trovato le giuste dosi. Però a me piace cambiare, allora, pur mantenendo la stessa ricetta base, spesso aggiungo o sostituisco alcuni ingredienti. 

Per la versione che vi propongo oggi ho utilizzato lo zucchero muscovado e l'alchermes, che insieme hanno donato alla torta quel bellissimo colore ambrato.

 
 
 

 

 

 

 

Torta di mele

Ricetta della mia mamma (Tra parentesi le mie modifiche per questa versione) 

Ingredienti per uno stampo Ø 23

3 uova bio
350 g di farina 
(50 g di farina di cocco)
80 g di olio di girasole
100 g di latte
150 g di zucchero (zucchero muscovado)
1 cucchiaino di estratto di vaniglia
1 mela grande
1 bustina di cremore tartaro 
1 cucchiaino di bicarbonato
(3 cucchiai di alchermes)
(granella di zucchero e cristalli di zucchero per decorare)

Scaldare il forno a 170°.

In una ciotola capiente sbattere le uova con lo zucchero. Aggiungere l'olio, la vaniglia, il latte, il liquore e il cocco. A parte setacciare la farina con il cremore e il bicarbonato, dopodichè unirli al composto. Versare l'impasto in uno stampo a cerniera imburrato e infarinato. Distribuire sulla superficie la mela sbucciata e tagliata a fettine, i cristalli e la granella di zucchero. Infornare per 45 minuti a 170°.

 

 

 

 

 

Paletta per torta Villa d'Este Home

 


firma

Potrebbero interessarti anche queste ricette

19 Responses

  1. le torte di mele sono irresistibili!! E questa tua versione all'alchermes è molto invitante. Buona settimana cara. Baci

  2. evviva le torte di mele e le ricette della mamma…sempre amate e di sicura riuscita!
    Buon lunedì

  3. Grazie per aver voluto condividere una ricetta così speciale…che mi riprometto di replicare al più presto!!! 🙂
    Bacioni cara e buona giornata.

  4. SARA' UN CLASSICO MA è UNA TORTA CHE NON TRAMONTA MAI PERCHE è TROPPO BUONA,.

  5. La torta di mele già di per sé è una coccola che profuma di mamma. Se poi la ricetta è anche della mamma allora c’è gusto il doppio 🙂 Mi piacciono molto le tue modifiche. L’alchermes lo dimentico sempre accidenti! Un bacione, buona settimana

  6. Bè.. se è della tua mamma è una garanzia allora!! Mi ci piace il cocco ed il liquore dentro.. dovrò provare! Amo le torte di mele.. bacioni e buon lunedì 🙂

  7. Come caspita fa a fare la torta a occhio?! Complimenti :o)
    Ha un colore e un aspetto meraviglioso con quelle onde di pasta che fuoriescono fra uno spicchio e l'altro.

  8. Che torta splendida!!! Quelle di mele sono sempre buonissime, se poi è la ricetta della mamma, beh, risultato garantito!! E mi piace anche il colore ottenuto con lo zucchero e il liquore! Un abbraccio!!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Your name *

Your website *

Comments *