Primi piatti

Malloreddus al ragù di pollo e tacchino


- Malloreddus al ragù di pollo e tacchino -

Ecco un'altra ricetta scovata durante il riordino del mio archivio fotografico. Ho pensato di postarla prima che arrivi l'estate, altrimenti poverina le toccava rimanere nell'angolo fino all'arrivo del prossimo autunno...anche se ad un buon ragù io non dico mai di no, nemmeno in piena estate.

 

 

 

 

Malloreddus al ragù di pollo e tacchino 

Ingredienti per 3 persone

240 g di malloreddus
300 g di salsicce di tacchino e pollo
4 pomodori piccadilly
½ bicchierino di vino bianco
1 scalogno
1 spicchio di aglio
1 peperoncino
Olio
Sale

Sbollentare i pomodori, spellarli e tagliarli a pezzettini. 
Soffriggere in due cucchiai di olio lo scalogno tritato,  lo spicchio di aglio intero e il peperoncino spezzettato, aggiungere le salsicce  sbriciolate finemente, rosolare e poi sfumare con il vino bianco. Unire i pomodori, aggiustare di sale, coprire e cuocere a fuoco dolce per un’ora e mezza.
Cuocere i malloreddus in abbondante acqua salata e condirli con il ragù. A piacimento spolverare con del parmigiano grattugiato.

 

 

 

 


firma

45 Responses

  1. Con il ragù classicocnon ho molto feeling ma questo forse lo potrei fare. E la cavia si leccehrebbe i baffi di sicuro 🙂 Un bacione, buona settimana

    P.S. mi sa che manca la parte finale della ricetta!

  2. Ma questo ragù è particolare, non ho mai visto la salsiccia di tacchino e pollo, la si trova al super? Un piatto che a mio parere che non ha stagioni, anche noi il ragù lo mangiamo con 40° all'ombra! Baciii

    1. ahahahah… allora sei come me! La salsiccia di tacchino e pollo la trovo in quasi tutti i supermercati.

  3. Quando un piatto è buono tesoro per me si può preparare tutto l'annno e questo lo è di sicuro è decisamnete saporitissimo e poi diverso dal solito mi piace davvero moltissimo!!baci,Imma

  4. Ciao Donatella….come si fa a dire di no….il tuo ragù fa proprio al caso mio!!buonissimo e bellissime le foto!!baci e buona settimana.

  5. che sughetto invitante e saporito Donatella! e come al solito.. rimango a bocca aperta per le foto! quanto vorrei imparare anch'io..
    baci

  6. Li ho semrpe mangiati al sugo di salsiccia… la tua è una bella alternativa! baci e buon inizio settimana .-)

  7. Abbiamo una passione in comune: i primi piatti!!
    Tu sei fantastica perchè sai sempre come esaltare al massimo un bel piatto di pasta!! :-))
    Bacioni e buon inizio settimana!

  8. A parte che la foto rende tutta la bonta' di questo piatto…..Ma tu volevi tenere in archivio questa bonta' =))))!!

  9. Questo primo deve essere davvero molto sfizioso e proprio ora ne mangerei volentieri un bel piattino!! Bellissime le tue foto, così semplici e perfette…Un bacione cara e buona settimana!

  10. Questo ragù bianco sa di buono……..lo segno per provarlo al più presto…bacini

  11. mmm…questo piatto mi evoca dolci ricordi di vacanze sarde……..che spettacolo!

  12. Ciao! una apsta fresca condita al ragù..pure leggero però! si si, una gustosissima idea per il pranzo della domenica!!
    bacioni

  13. Con la carne di pollo e tacchino e' straordinaria questa pasta:-) ma hai un archivio che devi condividere sempre:-) baci

  14. Prima di 10 anni fa non conoscevo i malloreddus…. li trovo adattissimi a questo condimento….!
    Bravissima come sempre

  15. a parte i malloredus che mangerei adesso alle 18.46 del pomeriggio!!! io impazzisco per le tue foto così bianche….belle belle!

  16. ma quanto son buoni i malloreddus!!!?!!?!!? il ragu di pollo e tacchino non l'ho mai fatto.. sai che mi piace molto l'idea!!! proverò!! un bacione

  17. Che idea originale! Un ragù più leggero e particolare! Bella la presentazione!

  18. Non solo non ho mai mangiato i malloreddus, ma non ho mai fatto il ragù di pollo e tacchino! Quindi con la tua ricetta posso assaggiarli entrambi! Un abbraccio

  19. mi piacciono queste foto che ultimamente sbucano dai tuoi archivi =) un abbraccio

  20. Ci avresti negato qualcosa di veramente delizioso perché oltre alla bellezza delle tue foto, ci regali sempre ricette di grande sapore quindi, meno male che le foto sono saltate fuori . Che bello il ragù bianco abbinato a questi gnocchetti.
    Ho una eicettina con la ricotta che ti linko piu tardi. Un bacione, Pat

  21. ciao e piacere di conoscerti! mi accomodo tra i tuoi sostenitori perchè come te amo la fotografia (ma non sono brava come te!) ed il cibo.
    ti invito a passare a trovarmi e partecipare al mio contest
    http://dolcizie.blogspot.it/

    samaf

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Your name *

Your website *

Comments *