Dolci

Mini financiers con fragole e pistacchi


- Mini financiers con fragole e pistacchi -

I financiers sono dei delicati dolcetti francesi che hanno come ingredienti base la farina di mandorle, il burro e gli albumi. Poi ci si può sbizzarrire aromatizzandoli e aggiungendo della frutta a proprio gusto. Io avevo in dispensa degli ottimi pistacchi e delle belle fragole fresche. Non disponendo dell'apposito stampo, ho preparato la versione mini...sono carinissimi, quasi più piccoli di una fragola, perfetti per accompagnare una buona tazza di tè.

 

Financiers fragole e pistacchi 4

 

 

 

Mini financiers con fragole e pistacchi

Ingredienti

60 g di mandorle 
30 g di pistacchi  
50 g di farina 00
3 albumi
100 g di zucchero a velo
100 g di burro
1 cucchiaino di estratto di vaniglia
Fragole

Accendere il forno a 175°
Sciogliere il burro a fuoco dolce, fino a quando comincerà a colorarsi leggermente e ad emanare un leggero profumo di nocciola. Togliere dal fuoco e lasciare raffreddare.
Ridurre in polvere separatamente le mandorle e i pistacchi.
In una ciotola setacciare  la farina con lo zucchero, aggiungere la polvere di mandorle e di pistacchi (lasciarne da parte un pò per spolverizzare) e amalgamare il tutto con gli albumi e la vaniglia. Aggiungere anche il burro raffreddato e passato al colino.
Distribuire l'impasto in uno stampo multiporzione per financiers (io ho usato uno stampo in silicone per mini brownies), disporre mezza fragola su ogni forma e spolverare con la polvere di pistacchi. 
Infornare a 175° per 40 minuti.

 
 

 

 
 
 

 

 


firma

44 Responses

  1. Ma che belli….viene voglia di prenderne uno..sono deliziosi non finisco di guardare le tue foto!

  2. Non sapevo si chiamassero così e la tua rivisitazione con la fragolina è deliziosa!

  3. è da tanto tempo che cerco lo stampo per financiers…tu sai dirmi dove posso trovarli? favolosa la tua proposta cara Donatella!

  4. Deliziosi!!!!!
    Mi piace tantissimo anche come hai "giocato" con la composizione delle foto!!!
    BRAVISSIMA!!!!!! :-))
    Bacioni e buona settimana! :*

  5. Ho appena fatto i Friands, che sono i parenti meno chiccosi dei Financier, ma la base è la stessa e io ne sono innamorata. La versione con le fragole è da urlo…e poi quegli stampini deliziosi!
    Un bacione, Pat

  6. Hanno un aspetto delizioso, idea originale e di bellissimo effetto, complimenti anche per le foto.
    Ciao!

  7. I dolci francesi sono tra i miei preferiti… 🙂
    Questi quadratini sono spicchi di sole in tavola, lo sai? Trasmettono buonumore!

  8. Bellissimi…ma lo sai che ho pronto un post su questi fantastici dolcetti?????…io però ho scelto i lamponi…i tuoi sono davvero carini e belle le foto.
    un bacio.
    Gabila

  9. Sarà che poi pistacchi e mandorle con le fragole si sposano benissimo! imamgino che delizia.. baci e buon lunedì 🙂

  10. Donatella ma sono splendidi ^.^ Bellissima la presentazione e poi con quelle fragole sono veramente irresistibili 😛
    Complimenti cara <3
    la zia Consu

  11. Che stupendi sono??? Mi sono immediatamente innamorata di queste meraviglie, bellissime anche le foto ed in particolare quella in cui li hai messi tutti in ordine con la fragolona…bella veramente!
    Baci,
    Cri

  12. Hai ragione, sono un'idea deliziosa per accompagnare il caffè!
    Poi con le fragole di stagione ed il colore dei pistacchi, li vediamo proprio dolci al punto giusto!
    bacioni

  13. Tesoro sono deliziosi! e questa versione mini è ancora più bella della classica… bellissima poi la presentazione e le foto:*

  14. Sono deliziosissimi questi dolcetti con le fragole, ancora meglio se accompagnati da una buona tazza del mio rooibos ai frutti di bosco della PTH. Un abbraccio:)

  15. Ma che carini che sono ! Proprio bellissimi da vedere oltre che buoni !
    Una ricetta semplice ma dal risultato d'effetto 🙂
    Bravissima come sempre …
    Bacione e buona settimana Donatella !

  16. Che buoniiii…. e anche deliziosi nell'aspetto!!! Amo la pasta di mandorle, i pistacchi e le fragole, quindi salvo subito la ricetta!
    Ciao,
    Tatiana

  17. Sono spettacolari Donatella, mi hai messo una voglia di riprodurli….che quasi quasi vado ai fornelli 🙂 Baci, Angela

  18. ciao
    ho letto di questi dolcetti in un romanzo, vederli mi soddisfa la curiosità che mi era nata mentre leggevo il libro… direi ottimi! mi segno la ricetta! buona serata

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Your name *

Your website *

Comments *