Primi piatti

Pasta fredda con cuori di bue, tonno e capperi


 

 - Pasta fredda con cuori di bue, tonno e capperi - 

Devo ancora decidere se è il caldo che negli ultimi anni è diventato insopportabile oppure sono io che sto invecchiando. Mai come quest'anno la mia intolleranza al caldo è stata così forte...Pensate che io ero quella che accendeva il forno anche con 40 gradi!

Da un paio di giorni qui a Trieste si respira, il cielo è più limpido e c'è una leggera brezza decisamente piacevole...ma durerà? Lo spero proprio, perchè l'afa dei giorni passati mi toglieva il respiro e mi dava un senso di spossatezza veramente insopportabile. 

Il caldo, oltre a togliermi le forze, mi toglie anche la voglia di fare qualsiasi cosa, ma se è vero che non posso esimermi dal lavorare, è altrettanto vero che posso decidere di non accendere i fornelli, se proprio non è strettamente necessario. 

Ho deciso quindi che da ora fino a settembre preparerò solo piatti freschi e semplici, a meno che io non decida di partecipare a qualche contest oppure non mi ritorni un'improvvisa voglia di accendere il forno o di preparare qualche laborioso manicaretto.

Il piatto di oggi è un classico nelle giornate calde, è stato il mio pranzo di ieri,  mancavano solo le olive taggiasche per completare la bontà di questa pasta fredda.

 
 
 pasta fredda con cuori di bue, tonno e capperi 4
 
pasta fredda con cuori di bue, tonno e capperi 2

 

 

Pasta fredda con cuori di bue, tonno e capperi

Ingredienti per due persone

160 g di pasta formato fusilli bucati corti
2 pomodori cuori di bue
80 g di tonno in scatola al naturale
1 cucchiaio di capperi
1 spicchio di aglio
Basilico
Olio evo
Sale 

Cuocere la pasta al dente in abbondante acqua salata.

Nel frattempo in una ciotola mettere i cuori di bue tagliati a dadini, il tonno sgocciolato, i capperi, lo spicchio d'aglio tagliato a metà, il basilico spezzettato con le mani, salare  e condire con un po' d'olio. 

Quando è al dente, passare la pasta sotto il getto di acqua fredda per fermare la cottura e versarla nella ciotola insieme agli altri ingredienti. Mescolare bene e servire.

 
 
 
 


firma

37 Responses

  1. Anche qui adesso si respira…ed è tornata la voglia di riavvicinarsi ai fornelli. 🙂
    La pasta fredda rimane comunque un'ottimo piatto in questa stagione…praticamente è il mio pranzo di quasi tutti i giorni al lavoro..
    Buona giornata cara!

  2. Anche io oggi ho proposto un piatto freddo prettamente estivo e leggero…Questa pasta è semplicemente deliziosa e gustosissima!! Un bacio e buona giornata!

  3. come già detto su FB le foto sono molto belle mi piacciono, ed anche la ricetta bella veloce e buonissima perfetta per combattere l'afa 🙂

  4. MMMMM…ADORO la pasta fredda, soprattutto in questo periodo…col pancione mi vengono certi attacchi di fame improvvisi che non possono essere appagati da una misera frutta o un biscottino… Ci vuole sostanza;-) e la tua pasta fredda mi farebbe avere costantemente la testa al frigorifero fino all'ultimo fusillo!

  5. Ce la facciamo spessissimo questo tipo di pasta.. è secondo me la migliore tra le paste fredde.. baci e buona giornata:-)

  6. Anche qui da qualche giorno l’aria è più respirabile e meno pesante. Però da masochista il forno continuo ad accenderlo, è più forte di me 🙂 Adoro quel formato di pasta, non dovrei dirlo che faccio una figuraccia ma mi diverte “giocarci” a tira e molla :)) Gustosissimo il condimento tutto mediterraneo. Un bacione, buona giornata

  7. Cara Donatella, anche a me sta capitando lo stesso: con il passare degli anni non tollero più il caldo e soprattutto l'afa che mi rende nervosa e stanca… Speriamo di avere una tregua lunga, qui oggi si respira ma spero duri… Insalata fresca e gustosa, bravissima! Un bacione 🙂

  8. Una pasta deliziosa soprattutto con questo caldo….anche qua l'afa e' stata insopportabile, da ieri va meglio, ma anche io comincio ad interrogarmi se sia la vecchiaia che non mi fa piu' sopportare il caldo -proprio io che lo adoravo – o se, piuttosto non sia il caldo ad essere cambiato….il sole abbaglia con una intensità che non ricordo…io riesco ancora ad accendere il forno, ma solo con l'aria condizionata accesa!

  9. Si è vero il caldo ci fa passare la voglia di mangiare e soprattutto di cucinare. La tua pasta fredda è fantastica, complimenti.

  10. hai ragione abbiamo avuto delle giornatine particolarmente spossanti e anche in acqua se si riusciva ad anadare al mare non si stava poi così bene, però dai la colpa diamola al caldo e non all'età 😉 ci stai?
    La apsta è appetitosa e anche io ultimamente mi do alla preparazione di piatti così semplici e gustosi, un abbraccio cara

  11. No non sei invecchiata sono le temperature che sono peggiorate e poi quest'anno qusti venti africani ci hanno distrutti ora fianlmente sembra arrivato definitivamente il nostro classico anticiclone estivo. Sarà tutta colpa del famoso buco?! Io intanto mi copio al volo questa gustosissima pasta fredda, semplice e veloce perfetta al ritorno dalla spiaggia!
    baci
    Alice

  12. Ciao Carissima! Passavo principalmente per un saluto….e poi trovo anche una pasta spettacolare!!! Adatta a questo caldo….anche io non lo sopporto!! Bacioni!!

  13. mamma mia che bontà….. io è da più di un mese che non tocco pasta e per una pastaiola come me è davvero un dramma. ciao kiara

  14. Donatella ti dico qui da te, il miele di timo lo trovi o a Kordun in Croazia o a Sela na Krasu in Slovenia, se ti capita di passare da quelle parti nei piccoli agriturismi lo trovi di sicuro. Un bacione e buona serata

  15. Ciao, insomma uno di quei piatti che per ingredienti, profumi e colori fa davvero estate! Ottima e leggerissima idea!
    baci baci

  16. Ciao … ho scoperto cosi' per caso il tuo blog !! volevo farti i complimenti , e' delizioso sotto ogni aspetto ! Ti seguo :))

  17. concordo con te, mancano solo le olive e poi diventa superlativa nella sua semplicità e mediterraneità. Ma si dice? Boh..inventiamo vah?

  18. Hai proprio ragione…e chi ha voglia di cucinare con questo caldo? a me piace tantissimo la pasta fredda, (specialmente i fusilli) con tutti gli svariati condimenti che si possono fare, d'estate poi con utte queste belle verdurine i pomodori appena colti dall'orto non esiste piatto migliore!!!!

    Ciao a presto
    Maddy e Manu

  19. Ottima la tua pasta! Io sono come te, sto soffrendo tantissimo il caldo che anch'io sto cercando di evitare il forno e preparare piatti quasi esclusivamente freddi o che possono essere mangiati freddi.

  20. alla freschezza di certi piatti non si può proprio rinunciare… e nemmeno a leggerezza e salute 😉

  21. Semplice e gustosa…proprio come piace a me!!!! Foto come sempre meravigliose…bacio cara

  22. Anche io adoro questo formato di pasta, così come amo tutti gli ingredienti che hai utilizzato per condirla!
    bacioni!!!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Your name *

Your website *

Comments *