Primi piatti

Pasta fredda con zucchine, ciliegini e cipollotti rossi


 

- Pasta fredda con zucchine, ciliegini e cipollotti rossi -

Che io sia una grande fan della pasta è ormai noto a tutti. Al primo posto della mia personale classifica c'è l'amatissima pasta al forno, che per ovvi motivi d'estate mando un po' in letargo (non proprio del tutto però, la amo talmente che qualche volta nemmeno il gran caldo mi tiene lontana da lei) e la sostituisco con grandi piatti di pasta fredda. 

Con la varietà di verdure che la natura ci regala nella bella stagione è facile creare una gustosa insalata di pasta in pochissimo tempo. Verdurine fresche, erbe aromatiche, un formato di pasta un po' sfizioso et voilà...il pranzo è servito!

 

 

pasta fredda con ciliegini, zucchine e cipollotti tropea

 

 

Pasta fredda con zucchine, ciliegini e cipollotti rossi

Ingredienti

140 g di pasta (mafalda corta)
300 g di zucchine novelle
1 cipollotto rosso di Tropea
150 g di ciliegini
1 spicchio di aglio
1 peperoncino
Basilico
Sale alle erbe
Olio evo 

Tagliare a pezzetti le zucchine e a julienne il cipollotto.

In un tegame scaldare leggermente due cucchiai di olio con il peperoncino spezzettato, aggiungere le zucchine e il cipollotto, salare  e cuocere per 7 o 8 minuti. Lasciare raffreddare.

In una ciotola tagliare i pomodorini in quattro parti, l'aglio a metà, qualche foglia di basilico spezzettata con le mani, salare e cospargere di olio evo. Lasciare riposare coperto per almeno mezz'ora.  

Cuocere la pasta al dente, scolare e fermare la cottura sotto il getto dell'acqua fredda. 

Versare nella ciotola dei pomodorini le zucchine e il cipollotto, unire la pasta, mescolare, eliminare l'aglio e servire.

 

 
 
Con questa ricetta partecipo al contest dell'amica Nunzia del Blog Miele di lavanda

 

 

 

 

 


firma

41 Responses

  1. E' vero con l'arrivo del caldo e tutte le verdure che possiamo scegliere le paste fredde sono davvero ottime!!! la tua inoltre ha dei colori stupendi!! un bacione

  2. Mi piace il condimento verduroso, saporito e colorato e mi piace un sacco quel formasto di pasta che aggiunge tanto gusto in più. Un bacione, buona settimana

  3. Anch'io amo la pasta e quella al forno è un must ma d'estate la pasta fredda mi fa impazzire, ci metto di tutto e questa tua versione mi piace tantissimo!! gnammy gnammy!!! Bravissima buona giornata

  4. Per me la pasta fredda sta all'estate come la pasta al forno sta all'inverno.Non manca mai nella nostra tavola!Questa versione è buonissima!

  5. Fresca, saporita, colorata, sfiziosa, leggera! Hai coniugato in questo piatto quanto di più richiesto ad un piatto di pasta, e che piatto! (…io le apprezzo sempre, molto belle anche le foto!!).

  6. che voglia che ho di mangiare un bel piatto di pasta …. con i colri e i spaori dell'estate come il tuo piatto sarebbe il massimo

  7. pasta squisita, io comunque i fornelli non riesco a spegnerli neanche d'estate (il forno), un abbraccio SILVIA

  8. Al tuo pari, può una fan della pasta come non sbavare davanti a questo piatto? :-))
    Bello anche il formato di pasta, lo proverò anche io!
    Bacioni carissima!!!

  9. Che bel piatto di pasta! Le mafalde sono un formato così simpatico e allegro…e poi con le zucchine i ciliegini e i cipollotti è ancora più fresca e golosa! Perfetta per l'estate!!!!

  10. non so se sono più innamorata delle tue ricette o delle tue splendide fotografie…io ho anche la macchina fotografica rotta….un grande abbraccio

  11. Ciao Donatella, bellissimo questo piatto, fresco e estivo.. ma il sale alle erbe dove si può trovare? Qui a Torino non sono mai riuscita ad acquistarlo..

  12. Ormai, con queste temperature, ho ripreso a pieno ritmo a preparare insalate di pasta 'notturne'…nel senso che le preparo la sera per il giorno dopo così hanno modo di riposare e risultare più gustose. Ottima la scelta di tuoi ingredienti: rifaccio in settimana!

    Nadia – Alte Forchette –

  13. Che bel blog! Bellissime foto (beata te..ma finchè fotograferò con la macchina trovata nell'uovo di pasqua non ho speranza! E forse nemmeno dopo:)), ricette da provare e bei post!
    Ti seguo volentieri
    p.s. il puffo su fb sono io..

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Your name *

Your website *

Comments *