Secondi

Peperoni lunghi ripieni


 

- Peperoni lunghi ripieni -

Fa freschino.

Ci siamo lamentati per il troppo caldo? Eccoci accontentati! Qui a Trieste siamo passati da  30 gradi direttamente ai 15 gradi di ieri con pioggia e bora. 

Oggi c'è di nuovo il sole, ma l'aria è fresca, quindi  sarebbe stato meglio presentarvi un piatto caldo e confortevole, invece eccomi qui con una ricetta tratta dall'ultimo numero di Sale&Pepe che ho preparato durante il mio soggiorno in Piemonte.

Mia sorella, con l'aiuto del marito, cura un bellissimo orto proprio adiacente alla sua graziosa casetta e in questo periodo è tutto un fiorire di peperoni...di ogni genere.

Con i peperoni rossi dalla polpa sottile, che vengono raccolti e fatti seccare per farli diventare peperoni cruschi, ho preparato questa ricetta che è proprio quella della copertina di Sale&Pepe di questo mese. 

 

 

 

 

 

Peperoni ripieni

Ricetta Sale&Pepe Settembre 2012

 Ingredienti (tra parentesi le mie modifiche)

10 peperoni rossi
350 g di pecorino dolce o scamorza (toma piemontese)
30-35 olive nere di Gaeta (olive taggiasche)
1 rametto di origano (origano secco)
10 filetti di acciughe sott'olio
1 spicchio di aglio
Olio evo
Sale

Tagliare una fetta ai peperoni nel senso della lunghezza e ridurla a dadini. In una padella con poco olio soffriggere leggermente lo spicchio d'aglio e aggiungere i dadini di peperoni, salare e cuocere per una decina di minuti.

Svuotare i peperoni dai semi e cuocerli su tutti i lati in una padella con qualche cucchiaio di olio per 5 o 6 minuti. Sistemarli in una pirofila con la parte tagliata rivolta verso l'alto e salare leggermente.

Tagliare a dadini il formaggio, unirlo alla dadolata di peperoni raffreddata, aggiungere le olive e l'origano. Con il composto ottenuto riempire i peperoni.

Cuocerli in forno già caldo a 200° per una ventina di minuti. Servire tiepidi cosparsi di acciughe a tocchetti.

Nella fretta non avevo letto che le acciughe erano da mettere sopra a fine cottura, io le ho tritate e le ho unite al ripieno prima della cottura.

 

 

 

 


firma

40 Responses

  1. Buongiorno Donatella! 🙂
    Deliziosi questi peperoni ripieni..diversi da come li fa la mia mamma… me la segno la tua ricetta golosa!
    Buona giornata!
    Noemi

  2. sono molto belli!!! anche qui a roma l'estate è finita e questi piatti sono dei comfort-food che amo molto e che mi fanno pensate all'estate ancora in auge!!! ciao Marina

  3. Anche qui siamo passati direttamente dalle mezze maniche al golf, da un giorno all'altro. E così di colpo sembra faccia freddo il doppio!
    Che modo gustosissimo per salutare la stagione dei peperoni. Con le acciughe tritate secondo me il ripieno diventa ancora più appetitoso 🙂 Un bacione, buon we

  4. Gli ortaggi raccolti nel proprio orticello hanno un sapore unico e tu li hai resi davvero speciali con questa farcitura!La rivista ti ha ispirato,ma qui c'è tutta la tua bravura!Un bacio cara e bellissima giornata!

  5. Anche io li ho notati su Sale & Pepe, ma devo essere sinceri i tuoi mi piacciono di più. Forse anche le tue foto, rendono meglio. Bravissima. Ciao.

  6. Anche qui fa un bel po' freschetto.. ma io spero ancora in un fine settimana caldo.. L'avevo vista anche io questa ricetta su Sale&Pepe e ti faccio i complimenti perchè oltre a essere bellissimi sono uguali agli originali;)
    Un bacione, a presto:**

  7. Anche in pianura oggi l'aria è abbastanza frizzantina…
    Questi peperoni ripieni sono proprio sfiziosi!!!

  8. Prima di tutto c'è da dire che ti sono venuti buonissimi!!!:) anche qui a Trento è arrivato il freddo e il forno lo si accende molto volentieri!!! In più invidio l'orto di tua sorella! È il mio sogno!!!:) baci!!!

  9. Uh l'ho letta anche io l'altro giorno e mi sono promessa di farli a breve 🙂
    Buoni vero?
    L'aspetto è invitantissimo!!!

  10. Si.. le temperature son scese anche a Roma.. e piove da ieri!!! uff… uff… Ottimi.. mi piace la farcitura per i tuoi peperoni! baci e buon w.e. 🙂

  11. Molto molto molto interessanti questi peperoni…una ricetta che va dritta in quelle da provare prima che i peperoni (buoni) diventino introvabili. us aluto
    simo

  12. E' da questa mattina che fisso i peperoni…mi piace tantissimo questa ricetta. Ma dove lo trovi quei peperoni rossi e lunghi? Dalle mie parti non li ho mai visti. Ma posso usare anche quelli 'normali'?
    Grazieeeee e complimenti

    1. I peperoni che ho usato io arrivano dall'orto di mia sorella. Quelli normali non credo che vadano bene per questa ricetta, perchè sono troppo spessi e polposi. In alternativa forse puoi provare con i friggitelli, però sono più piccoli, quindi dovrai rivedere i tempi di cottura.

  13. Buonissimi, ho giusto questo tipo di peperoni a casa (sbaglio o sono quelli che si fanno cruschi?)! 🙂 Mi piace molto come li hai cucinati, ti faccio i miei complimenti, devono essere squisiti! Un bacione e buon week end!

  14. che meraviglia, a casa mia i peperoni li mangio solo io ma sarei felice di farmene fuori una teglia da sola! Buon we…

  15. Buoni!! Ovviamente qui in Olanda questo tipo di peperoni non si trova, ma il ripieno lo provero' lo stesso…ho anche le taggiasche appena arrivate dalla Liguria…

  16. Questi peperoni sono meravigliosi, li avevo notati, ma tu li hai resi davvero bellissimi! le tue foto sono sempre stupende 🙂

  17. Per fortuna da queste parti di peperoni come quelli ne trovo a volontà, non posso farmi sfuggire l'occasione di provare questa ricetta!
    grazie cara per averla postata, quando li mangerò penserò a te! 😉
    bacioni!

  18. l'ho adocchiata anche io questa ricetta, purtoppo non ho l'orto, però oggi ho comprato i peperoni!

  19. donatella quanto hai ragione ci lamentiamo sempre ma su questa ricetta proprio no sai cercavo delle idee per i buffet questa è perfetta un bacione e alla prossima veronica

  20. Ciao Donatella e' sempre un piacere venirti a trovare, anch'io ho provato a fare questa ricetta (leggiamo la stessa rivista) e sono venuti molto buoni ma la presentazione lasciava un po' a desiderare…..i tuoi peperoni invece sono identici a quelli della foto del giornale……bravissima! A presto…..Maddy e Manu

  21. Io li ho fatti sempre ripieni di macinato, ma la tua versione p di sicuro molto golosa e formaggiosa e quindi da provare!

    Ti invito ad unirti al nostro nuovo blog appena nato: "Questione di lievito" e che parlerà solo del mondo dei lievitati…puoi inserire anche delle tue ricette se vorrai!! Passa a trovarci se ti va! Kiss.

  22. La ricetta di sale e pepe + i peperoni rossi dalla polpa sottile direttamente dall'orto di tua sorella… mi sembra un'accoppiata perfetta!

  23. Ciao Donatella i tuoi peperoni sono molto invitanti anch'io seguo la rivista sale&pepe 🙂 a presto!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Your name *

Your website *

Comments *