Antipasti, Ricette Bimby, Salse, Secondi

Petto di pollo con salsa tonnata

salsa tonnata


- Petto di pollo con salsa tonnata -

Eh si, la salsa tonnata è una vera golosità!

L'inverno scorso ho preparato spesso il brodo con il petto di pollo, piatto che a me piace molto e poi è perfetto per le fredde serate invernali. La scorsa settimana, in occasione di una giornata umida e freddina, l'ho rifatto e mi sono goduta il mio bel piatto di brodo caldo, solo che avevo voglia di un modo un po' più sfizioso per consumare il pollo, che di solito mangio condito con un filo di olio o al massimo con della senape, così per cambiare è nato questo secondo che ho servito il giorno dopo a cena. 

Per accorciare i tempi si può sempre scegliere di lessare semplicemente il petto di pollo per tre quarti d'ora circa, asciugarlo bene farlo raffreddare un po' e poi tagliarlo a fette, ma se preferite una carne più saporita vi consiglio la cottura un poco più lunga insieme alle verdure e ai sapori. Potete anche decidere di rendere la salsa molto meno calorica, sostituendo la maionese con lo yogurt. Versione che io non ho mai provato...e voi?

Con gli avanzi e i ritagli di carne ho preparato una gustosa insalata, naturalmente condendola con la salsa tonnata, che è buonissima anche spalmata sui crostini di pane.

salsa tonnata

 

Petto di pollo con salsa tonnata
Porzioni 6
Secondi
Vota
⎙ Stampa
Per la carne
  1. 1 petto di pollo intero
  2. 3 carote
  3. 1 costa di sedano
  4. 1 bel mazzo di prezzemolo
  5. 2 cipollotti
  6. 5 chiodi di garofano
  7. 5 bacche di ginepro
  8. 3 litri di acqua
  9. Sale
Per la salsa tonnata
  1. 140 g filetti di tonno sott'olio sgocciolati
  2. 300 ml olio di girasole
  3. 2 filetti di acciughe sotto sale
  4. 1 cucchiaio di capperi sotto sale
  5. 1 uovo
  6. 1 tuorlo
  7. ½ cucchiaio aceto di mele
  8. ½ limone
Per l'insalata di pollo
  1. Scarola
  2. Pomodorini ciliegia
  3. Pezzetti di pollo sfilacciato
  4. Capperi
Iniziare col preparare il petto di pollo (consiglio di farlo il giorno prima)
  1. In una pentola capiente immergere il petto di pollo nell'acqua fredda e mettere sul fuoco.
  2. Una volta eliminata tutta la schiuma che si sarà formata in superficie immergere nell'acqua anche le verdure e le bacche.
  3. Coprire, portare il fuoco al minimo e cuocere all'incirca per due ore e mezza.
  4. A cottura ultimata lasciare raffreddare la carne nel brodo.
  5. Quando il pollo si sarà raffreddato mettetelo in un colino, adagiatelo sopra una ciotola e copritelo con un piatto dal diametro leggermente più piccolo del colino. Premete bene il piatto sulla carne e conservate in frigorifero.
  6. Quando la carne si sarà asciugata bene tagliatela a fette e sistemate le fette in un piatto da portata, ma fate attenzione perché la carne di pollo si rompe facilmente (mettete i residui da parte per l'insalata).
Preparare la salsa tonnata (con il Bimby)
  1. Inserire nel boccale il tonno sgocciolato, i capperi e i filetti di acciughe lavati molto bene 10 Sec./Vel. 7
  2. Con la spatola portare sul fondo e inserire la farfalla.
  3. Aggiungere l'uovo, il tuorlo, il limone e l'aceto.
  4. Frullare 1 Min./Vel. 5 versando l'olio sul foro del coperchio molto lentamente, tenendo il misurino capovolto.
  5. Coprire le fette di carne con la salsa tonnata, decorare con delle foglioline di prezzemolo e servire.
Per l'insalata
  1. Sfilacciate alcuni pezzetti di pollo, o utilizzate i residui, amalgamateli insieme alle foglie più chiare della scarola, ad alcuni pomodorini ciliegia tagliati a metà, pochi capperi e condite con un paio di cucchiai di salsa tonnata.
Note
  1. Se non avete il Bimby frullate il tonno sgocciolato con i capperi e i filetti di acciughe e amalgamate con 350 g di maionese che avrete preparato come fate di solito.
Cucina Italiana Blog by Fiordirosmarino http://www.cucinaitalianablog.it/

 

 


firma

Potrebbero interessarti anche queste ricette

2 Responses

  1. Ehh figurati se ho mai sostituito la maionese Donatella, ma mai dire mai, no? Una goduria la salsa tonnata, la immagino sul petto di pollo, lo rende sicuramente irresistibile. Qui si sta sempre una meraviglia e tu sei bravissima

    1. Ahahaha…Damiana, nemmeno io ho mai sostituito la maionese, è talmente buona che mentre la mangio mi dimentico completamente della botta calorica. Grazie mille cara, un abbraccio!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Your name *

Your website *

Comments *