Bevande e Liquori, Cucina light

Smoothie albicocche e pesche

Smoothie


- Smoothie albicocche e pesche -

Oggi vi propongo uno smoothie,  quello che io fino a pochissimi anni fa ho erroneamente chiamato frullato, ho scoperto invece chiamarsi più elegantemente smoothie.

E' stato per anni il mio pranzo estivo prima di spaparanzarmi al sole nella pausa pranzo. 

Ebbene si, io ero una di quelle pazze scatenate patite di abbronzatura e, quando ero molto più giovane e vivevo in Liguria, ogni momento libero che avevo lo trascorrevo al mare...ovviamente non potevo "perdere" tempo prezioso per prepararmi da mangiare, così i frullati .... sorry, gli smoothies, erano praticamente il mio pranzo quotidiano. Tranquilli, con l'avanzare dell'età mi sono rinsavita e adesso, pur vivendo  in una città di mare (Trieste n.d.r.), i bagni di sole che faccio in un anno si possono contare sul palmo di una mano.

Multivitaminico, dietetico e fresco...è proprio quello che ci vuole in queste calde giornate estive e, ovviamente, ci si può sbizzarrire con ogni tipo di frutta. 

 

 
Smoothie
Smoothie
Smoothie
Smoothie
navigate_before
navigate_next

 

 
 
Smoothie albicocche e pesche
Porzioni 2
Cucina light - 170 Calorie a porzione
Vota
⎙ Stampa
Tempo di Preparazione
5 min
Tempo Totale
5 min
Tempo di Preparazione
5 min
Tempo Totale
5 min
Ingredienti
  1. 1 pesca gialla
  2. 1 pesca bianca
  3. 5 albicocche
  4. 500 g di yogurt bianco magro
Procedimento
  1. Inserire nel boccale del blender tutta la frutta lavata e tagliata a pezzetti e lo yogurt.
  2. Frullare bene e servire con frutta a spicchi e cereali.
Note
  1. A me piacciono i sapori naturali della frutta, ma se volete potete addolcire con un pò di zucchero o meglio ancora con del miele.
Cucina Italiana Blog by Fiordirosmarino http://www.cucinaitalianablog.it/

 

 

 

Con questa ricetta partecipo al contest di Ale's kitchen rosso pomodorino e Le château des gourmandises 
 
 

 

 

 
 
 
 
 
 
 
 
 


firma

RelatedPost

23 Responses

  1. Io lo userei come colazione …ahahhh ho letto dopo anche per me è frullato ma smoothie è più chic !

  2. Per me sono buoni, freschi e golosi a qualsiasi ora del giorno! 😉
    Bacioni cara e buona serata!

  3. Mi unisco subito ai tuoi sostenitori, il tuo blog mi piace tantissimo sia come grafica e fotografia, sia per le ricette che pubblichi…sei davvero brava!
    Gli smoothies mi fanno venire in mente i chioschetti di New York che li vendono ad ogni angolo e te li preparano con tutta la frutta possibile e immaginabile…tu scegli e loro frullano! 🙂
    Un bacione, GG

  4. Ciao Antonella, come stamattina dicevo a Stefania, ero convinta che gli smothies fossero a base di yogurt, artefice di quella consistenza in più rispetto a un frullato.
    Poi mi sono informata, poi ho letto la risposta dell'Araba e finalmente mi sono ricreduta.
    Poi arrivo da te ed ecco la ricetta con quelle proporzioni che conoscevo già.
    Questo è il bello della blogosfera: imparare, scambiarsi esperienze, meravigliarsi, interagire…..
    Comunque il tuo smothie è gooloosissimooo; è il mio pranzo dell'estate in ufficio, è la base della mia amata dieta allo yogurt, che mi sgonfia e mi alleggerisce in sol 5 giorni, è il mio spuntino spezzafame preferito!!!!!!

  5. Io preparo sempre i frullati con il latte, ma in queste ultime settimane sto vedendo in giro per la blogsfera tantissimi smoothie con lo yogurt e ti confesso che mi viene una sete ogni volta che li vedo. La tua versione con pesche e albicocche è golosissima (anche perché io adoro le albicocche e mi piace tutto quello che le contiene).
    Anch'io mi stenderei al sole ogni minuto… peccato però che non abiti vicino al mare e quindi devo accontentarmi solo del terrazzo nel fine settimana. Ci sto provando anche in queste mattine, ma le temperature sono veramente irresistibili!
    Ok, non c'è il mare, ma che ne diresti di un weekend a Firenze? Se l'idea ti piace potresti partecipare al nostro contest: http://www.nonsolopiccante.it/2012/08/09/contest-bruciore-2012/
    Un bacio.

  6. deve essere fantastico! 🙂 grazie anche per le altre ricette che mi hai lasciato! 😉 buona settimana 🙂

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Your name *

Your website *

Comments *