Primi piatti

Spaghetti con cipollotti rossi e asparagi bianchi

asparagi


- Spaghetti con cipollotti rossi e asparagi bianchi -   

Da due giorni c'era un mazzetto di asparagi bianchi nel mio frigo che mi guardava ogni volta che lo aprivo. Ero molto indecisa sull'uso che ne volevo fare...quasi quasi aspettavo che fossero loro a consigliarmi la ricetta 😀 Poi stamattina al mercato ho trovato un bel mazzo di cipollotti rossi e così ho pensato bene di accoppiarli per un primo piatto leggero e primaverile.

Ho aggiunto anche una punta di zenzero in polvere per avere una leggera nota speziata, che male non fa e a me piace tanto, e un peperoncino rosso piccante che difficilmente manca nei miei piatti. Se amate le verdure un po' più morbide allungate i tempi di cottura di qualche minuto, io preferisco mangiarle sempre leggermente al dente, mi piace che scricchiolino un pochino...

 

asparagi

 

Spaghetti con cipollotti rossi e asparagi bianchi

 Ingredienti per 2 persone

160 g di spaghetti
2 cipollotti rossi
5 asparagi bianchi
½ cucchiaio di zenzero in polvere
1 cucchiaio di prezzemolo tritato
1 peperoncino piccante
Sale alle erbe (qui la ricetta)
Olio evo

Pelare gli asparagi, eliminare la parte più dura, lavarli e tagliarli a fette diagonali.

Pulire i cipollotti, tenendo anche la parte verde, lavarli e tagliarli in verticale in quattro parti.

Scaldare un po' d'olio con il peperoncino spezzettato, aggiungere gli asparagi e cuocere 5 minuti. Unire anche i cipollotti salare con il sale alle erbe aggiungere lo zenzero e continuare la cottura per altri 5 minuti.

Cuocere gli spaghetti in abbondante acqua salata, scolarli al dente e farli saltare altri 2 minuti a fuoco vivace insieme agli asparagi e ai cipollotti, aggiungendo un mestolo di acqua di cottura.Spolverare con il prezzemolo tritato e servire.

 

 

 


firma

RelatedPost

2 Responses

  1. Ottimo primo piatto, davvero primaverile!!!
    Potresti partecipare al mio primo contest, proprio sulla Primavera!!!
    Se ti fa piacere passa a trovarmi.
    Buon week end
    P.S. I piatti che hai usato sono splendidi!!!

  2. Grazie per aver accettato il mio invito!!!
    Questa ricetta è proprio da provare!!!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Your name *

Your website *

Comments *