Dolci, Ricette Bimby

♫ … tanti auguri a me….


- ♫ ...tanti auguri a me... -

♫...tanti auguri...a me,  tanti auguri a me ♫, tanti auguri a Donatella...

Si, vabbè, ma che torta è questa? 

Ok,  non è la classica torta di compleanno, quella tutta cioccolato e panna che si presta così bene ad accogliere le candeline da spegnere al momento opportuno, però chi mi conosce sa che non sono una fan di quel genere, senza contare  che ormai la superficie delle torte, a meno che non sia una piazza d'armi, non è sufficiente a contenere tutte le mie candeline...ahahahah...

Quindi ho preferito festeggiarmi con un dolce molto più sobrio e sicuramente più adatto ai miei gusti, non indicato ad ospitare le candeline.

Un mesetto fa ho scoperto la bontà del caco vaniglia, pur adorando i cachi non lo avevo mai provato prima, ero solita mangiare quelli morbidi, poi su consiglio della signora dalla quale compro frutta e verdura, ne ho presi un paio. Ed è stato amore al primo morso.

Allora potevo non farci un dolce? certo che no, solo che non so come chiamarlo. Mi aiutate voi a trovargli un nome?

 
 

 

 

 

 

Frolla al mais con gelatina di cachi vaniglia

Ingredienti per uno stampo Ø 20

80 g di farina 00
40 g di farina di mais
60 g di zucchero di canna
40 g di burro freddo
1 uovo
¼ di  cucchiaino di cremore tartaro
La punta di un cucchiaino di bicarbonato
½ cucchiaino di estratto di vaniglia

Per la gelatina di cachi

500 g di cachi vaniglia (peso netto)
130 g di zucchero
Succo di 1 limone
2 cucchiaini colmi di agar agar
1 cucchiaino di estratto di vaniglia

Per decorare

1 caco vaniglia
Zucchero a velo vanigliato

 

Setacciare le farine con lo zucchero, il cremore tartaro e il bicarbonato, formare una fontana e aggiungere l’uovo e il burro, amalgamare, formare una palla, coprire con la pellicola e porre in frigorifero per mezz’ora.

Imburrare e infarinare uno stampo a cerniera Ø 20 cm, trascorsa mezz’ora riprendere la frolla,  stendere   su un foglio di carta forno un cerchio sufficiente a coprire la base dello stampo. Infornare a 170° per 15 minuti.

Nel frattempo preparare la gelatina di cachi: pelare i cachi ed eliminare i filamenti bianchi interni, tagliarli a pezzetti e metterli nel mixer con lo zucchero,  il succo di limone e l’estratto di vaniglia, frullare e versare la salsa ottenuta in un pentolino.

Portare ad una temperatura di ca. 90°, quindi aggiungere l’agar agar precedentemente sciolta in un po’ di salsa calda, mescolare bene per un paio di minuti a fiamma bassa. Lasciare raffreddare per un quarto d’ora  mescolando di tanto in tanto.

Sfornare la frolla e lasciarla raffreddare. Versare la gelatina di cachi nello stampo sopra la frolla e lasciare raffreddare 4 o 5 ore in frigorifero.

Prima di servire decorare con fettine di caco e zucchero a velo.

 

Con il Bimby:

Versare lo zucchero nel boccale e polverizzare 5 sec./vel. Turbo

Aggiungere le farine, il burro a pezzetti, l’uovo, il cremore tartaro,  il bicarbonato e l’estratto di vaniglia, azionare il bimby 30 sec./vel. 7.

Formare una palla, coprire con la pellicola e porre in frigorifero per mezz’ora.

Imburrare e infarinare uno stampo a cerniera Ø 20 cm, trascorsa mezz’ora riprendere la frolla,  stendere   su un foglio di carta forno un cerchio sufficiente a coprire la base dello stampo. Infornare a 170° per 15 minuti.

Nel frattempo preparare la gelatina di cachi: lavare e pelare i cachi ed eliminare i filamenti bianchi interni, tagliarli a pezzetti e metterli nel boccale con lo zucchero,  il succo di limone e l’estratto di vaniglia, 10 sec./vel. 7, cuocere per 7 min./80°/vel. 3 quindi aggiungere l’agar agar precedentemente sciolta in un po’ di salsa calda, 2 min./80°/vel. 3. Lasciare raffreddare per un quarto d’ora  mescolando di tanto in tanto.

Sfornare la frolla e farla raffreddare. Versare la gelatina di cachi nello stampo sopra la frolla e lasciare raffreddare 4 o 5 ore in frigorifero.

Prima di servire decorare con fettine di caco e zucchero a velo.

 

 

Con questa ricetta partecipo al contest di Giulia del blog Love at First Bite 
per la categoria "Ricette create con la farina di mais"

 

 
 
e al contest di Ornella del blog Ammodomio
 
 


firma

Potrebbero interessarti anche queste ricette

51 Responses

  1. tantissimi auguri cara Donatella, con questa torta così bella sarà di certo un compleanno dolcissimo, festeggia alla grande mi raccomando! un abbraccio affettuoso….

  2. per il nome ho pensato a " Cachi cake " nome scherzoso un pò inglese, un pò italiano, sentiamo cosa propongono le altre amiche….

  3. Tanti tanti tanti auguri cara!
    Posso dire che questa torta è meravigliosa? sinceramente non saprei come chiamarla, ma è divina. Anche io come te non amo molto i dolci cioccolatosi, preferisco mille volte una bella torta di frutta,poi con questi cachi è stupenda! Bravissima come sempre :**
    Passa una bellissima giornata,un abbraccio forte forte

  4. Intanto tanti tanti auguri!!!
    Poi: sai che anch'io non ho mai assaggiato il caco vaniglia? Non amo troppo i cachi, pensi che mi potrebbe piacere lo stesso? Vabbè a comprarne un paio non mi tolgo una costola, li proverò.
    La tua torta è bellissima, originale, sobria e molto chic, merita un applauso. Il suo nome? Io voto per: specchio di sole (il perché credo sia chiaro: la superficie liscia liscia, il colore ed ii piccoli "raggi" al centro).
    Ti auguro di tutto cuore di passare una meravigliosa giornata. Un abbraccio

  5. Tanti auguri!! …e pensare che nel mio giardino ho un albero di questi cachi…ma a me non piacciono, però la torta ha un aspetto bellissimo.
    Buona giornata

  6. Auguriiiiiiiiii a teeeee, tanti auguri a te!
    Bellissima questa torta, anch'io amo i cachi, ma sopratutto grazie per aggiungere le ricette bimbizzate. Sei fantastica, felice giornata. Milena d

  7. tantissimi auguri di cuore, poi questa torta con cachi è il massimo …è favolosa!

  8. Auguroni tesoro!!!! :)))
    Altro che panna e cioccolato!!!
    Questo qui, è un dolce da svenimento, per quanto è bello e buono! 🙂
    Dovresti dedicare più tempo alla pasticceria, sei bravissima!!!
    Ti lascio un enorme bacio e l'augurio di trascorrere un giorno da favola!!

  9. Che colore meraviglioso questa torta! Proprio l'altro giorno da mia nipote per la prima volta ho assaggiato dei "cachi mela", lei li ha chiamati così ma penso sia quello che dici tu. Buono!
    T A N T I A U G U R I !!!!

  10. Auguroni auguri auguri auguri 🙂 La bellezza di questa torta insieme alle tue splendidissime foto lasciano senza fiato. Non ho mai assaggiato i cachi vaniglia e devo dire che sono molto curiosa adesso. Mi piace l'idea della "cachi cake" di Chiara. Un bacione e buon festeggiamento

  11. ma ..Tantissimi Auguri mia cara…sono sincera io non amo i cachi ma queste foto sono superlative!!!! ogni tanto bisogna pur cambiare altrimenti che noia che barba le stesse cose!!! Ancora tanti auguri e passa una buona giornata. baci

  12. Tantissimi auguroniiiiiiii!Le torte di compleanno con panna e cioccolato a me non piacciono neanche…Questa torta…mmm…mi piace molto! I kaki mela o vaniglia che dir si voglia sono stupendi!Bacioni!

  13. augurissimi cara Donatella! E questo dolce strepitoso e così elegante è la maniera migliore per festeggiare, non so cosa darei per mangiarmene una fetta anche io! Un abbraccio!

  14. Buon compleanno Donatella.
    Hai scelto una torta con bellissimo colore caldo e poi i cachi vaniglia che mi piaccono molto.
    Il nome della torta potrebbe essere "Torta Donatella". 🙂

  15. Auguri!!! Tanti tanti auguri!! Questa torta è bellissima, ha un colore eccezionale!! Va più che bene anche senza nome!!

  16. Certo che questa torta e' davvero bellissima e creativa! E scommetto anche molto buona. Perfetta per festeggiare!

    Tanti Auguri!

  17. questa torta è mitica!:D la chiamerei… caki cake!:D ahahah che fantasia che ho!!! mi piace molto il tuo blog e ti seguo molto volentieri!:D

  18. Tanti auguri….. anche se la torta non è la classica da compleanno, che vuol dire!? L'importante è festeggiare a dovere!!!!
    Baci baci e ancora tanti auguri

  19. Tanti auguri a te e (in questo caso) la torta a me! (magari, deve essere divina!!!!)

    <3

  20. Auguroni e tantissimi complimenti per la realizzazione di questa spendida torta!!!! Baci

  21. Le tue presentazioni sono sempre superbe ben fatte e soprattutto con delle foto strepitose!!!! Ok poi basta complimenti eh??
    Ora passo agli auguri!!!! Tanti augurosi cara…….e buona settimana!

  22. Ma tanti tanti auguri….il mio di compleanno è il 17…..!!!La torta anticonvenzionale spacca proprio!!!ahashahahah….fai bene a festeggiare così…in fondo è il tuo compleanno,trattati da principessa per un giorno!!!=P
    Baci,Flavia

  23. Questa meraviglia non ha nulla da invidiare alle classiche torte di compleanno, anzi!! tanti auguri di buon compleanno, Valentina

  24. Tantissimi auguri! Il tuo dolcino è stratosferico…per il nome, forse non sono la persona più adatta a consigliarti, che dici?? Un abbraccio.

  25. Tanti auguri cara Donatella! e questa torta e' speciale e originale ! Ora sono curiosa di assaggiare questo caco 🙂 bacioni

  26. Auguri auguri! Che torta spettacolare eterea impalpabile…. meravigliosa e il sapore deve essere un tripudio di profumi vero?!?! braverrima…

  27. Tantissimi auguri e complimenti per questa torta meravigliosa, sembra un sole!!!!
    Un abbraccio
    Paola

  28. Vi ringrazio di cuore per essere passate a trovarmi, per gli auguri e per tutte le parole carine che mi avete scritto.Vi abbraccio tutte ♥

  29. Tanti auguri…un po'in ritardo… :-)…che torta magnifica, la preferisco a quelle tutta panna e cioccolato!!! Giuli

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Your name *

Your website *

Comments *