Primi piatti, Ricette Bimby, Salse

Trofie con pesto di catalogna

pesto


- Trofie con pesto di catalogna e pancetta -

Le trofie con il pesto sono un classico della cucina ligure che tutti conoscono, ma se il pesto anzichè essere quello genovese proviamo a farlo con la catalogna? Di tanto in tanto mi piace provare a fare un pesto diverso dal solito. Avevo provato tempo fa con il cavolo nero, con la rucola e anche con i broccoli, ma con la catalogna mai prima d'ora.

E' delizioso! Sono contenta di averlo scoperto, anche perchè, non saprei dirlo con certezza, ma forse mi piace anche più di quello al basilico e se consideriamo che a me piace molto cucinare con il pesto (mica solo per condire la pasta!), l'inverno è lungo e la catalogna è reperibile da novembre a marzo...ecco quindi come avere un pesto fresco tutto l'anno.

Per questa ricetta ho utilizzato un buonissimo olio di oliva.

pesto

 

Trofie con pesto di catalogna
Porzioni 2
Primi
Vota
⎙ Stampa
Tempo di Preparazione
30 min
Tempo di Cottura
6 min
Tempo di Preparazione
30 min
Tempo di Cottura
6 min
Ingredienti
  1. 200 g di trofie
  2. 100 g di punte di catalogna
  3. 50 g di pancetta
  4. 3 cucchiai di pesto di catalogna
  5. Olio di oliva
  6. 1 Peperoncino
  7. Sale
Per il pesto
  1. 120 g di foglie di catalogna
  2. 15 nocciole
  3. 50 g di pecorino di Filiano dop*
  4. 1 peperoncino
  5. 1 piccolo pezzettino di aglio (¼ di spicchio senza anima)
  6. 100 g di olio Masturzo Bio
Preparare il pesto
  1. Sbollentare per un minuto le foglie di catalogna, scolarle bene e farle raffreddare in un colino.
  2. Inserire nel mixer tutti gli ingredienti e ridurre in crema.
Preparare la pasta
  1. Cuocere le trofie in abbondante acqua bollente salata insieme alle cime di catalogna tagliate a metà nel senso della lunghezza.
  2. Nel frattempo rosolare la pancetta in un cucchiaio di olio con un peperoncino spezzettato.
  3. Scolare le trofie e la catalogna e farle saltare in padella con la pancetta.
  4. Aggiungere tre cucchiai di pesto e servire.
Preparare il pesto con il Bimby
  1. Sbollentare per un minuto le foglie di catalogna, scolarle bene e farle raffreddare in un colino.
  2. Inserire nel boccale il formaggio a pezzetti, l'aglio e le nocciole: 10 sec./Vel. 8
  3. Aggiungere la catalogna raffreddata, il peperoncino e l'olio: 20 sec./Vel. 9
  4. Si conserva in frigorifero, in un barattolo di vetro con coperchio, coperto con uno strato di olio
Note
  1. *Il pecorino di Filiano potete sostituirlo con pecorino romano o parmigiano
  2. Per il pesto utilizzate solo le foglie verdi, eliminando le coste bianche più dure
Cucina Olio di oliva
Cucina Italiana Blog by Fiordirosmarino http://www.cucinaitalianablog.it/

 

 

 


firma

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Your name *

Your website *

Comments *